Home AMBIENTE Via Mastrigli: stop allo sciopero della fame

Via Mastrigli: stop allo sciopero della fame

Il Comitato cittadini Villaggio dei Cronisti annuncia la sospensione dello sciopero della fame a 15 giorni dal suo inizio. Ieri infatti – comunica il Comitato –  il Consiglio del Comune di Roma ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal Consigliere PD Athos De Luca (leggi qui) con la quale si impegna il Sindaco Alemanno e la Giunta “ad attivare provvedimenti urgenti per porre fine al degrado del residence di Via Mastrigli….e ad intervenire urgentemente, tramite le autorità competenti, alla bonifica delle condizioni sanitarie dei locali e del parcheggio antistante, dove sono sepolte ingenti quantità di rifiuti tossici”.

Ed il comunicato prosegue dicendo che “Sempre nella giornata di ieri si è anche svolta in prefettura una riunione tecnica sulla questione residence per la soluzione dello scandalo abitativo”; il Comitato quindi saluta con soddisfazione “questi primi risultati raggiunti in sedi istituzionali e comunica che lo Sciopero della Fame iniziato l’8 maggio viene interrotto perchè è stato raggiunto l’obiettivo di coinvolgere ed impegnare Comune e Prefetto”.

Il Comitato Civico ringrazia infine il Consigliere Comunale Athos De Luca per aver sostenuto con decisione le ragioni di 203 famiglie che esigono il ripristino della legalità, la difesa della salute e dell’ambiente ma nel contempo, nell’esigere  che ” l’Assessore Fabio De Lillo emetta immediatamente una ordinanza di rimozione del parcheggio/discarica” ringrazia tutti i suoi sostenitori “che hanno partecipato allo Sciopero della Fame: Athos De Luca, Alessandro Sterpa, Angelo, Ethel, Franco Marinali, Simone, Stefano, Caroline, Rosanna, Ida, Alberto, Mauro, Giancarlo, Ludovico Todini, Luigi Camilloni, Giovanni Dalmazi, Giordano Fantozzi, Luca Bernabucci e tutti coloro che avevano già dato la loro disponibilità a continuare ad oltranza nello sciopero.” (Red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome