Home ATTUALITÀ Corso Francia – malasegnaletica, per un cartello errato si rischia il frontale

Corso Francia – malasegnaletica, per un cartello errato si rischia il frontale

A Corso Francia, chi proviene da via Cassia intenzionato a recarsi a Piazza Giochi Delfici incontra un gran cartello che esplicitamente invita a svoltare a destra. Suggeriamo di non farlo, perché la prima traversa a destra è a senso unico opposto ed il rischio di fare un frontale è altissimo.

[GALLERY=247]

E dopo l’incidente con chi prendersela? Con il Comune di Roma, con il XX Municipio? Chi gestisce la segnaletica delle nostre strade? Perché quel cartello è lì da tempo immemorabile, probabilmente da quando la prima traversa a destra era ancora percorribile mentre da oltre tre anni per andare in direzione Piazza Giochi Delfici occorre prendere la seconda, e non la prima, traversa a destra dopo il cartello.
Noi stessi ne scrivemmo a dicembre 2007  e non contenti inoltrammo poi una segnalazione all’URP del XX Municipio con una email del 21.12.2007 rimasta priva di riscontro…..errare humanum est, perseverare autem diabolicum.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. A che serve l’URP del Municipio ? Qualcuno ce lo spieghi perchè se per questo cartello è stata inviata una denuncia più di un anno fa dovrebbe essere rimosso non solo il cartello ma anche chi ha ricevuto la segnalazione e l’ha ignorata !!
    Caterina

  2. il peggioramento degli accessi a vigna clara per chi proviene dalla cassia è una conseguenza del pup realizzato all’inizio di via jacini che ha sacrificato la viabilità pubblica. e dire che i parcheggi sotterranei dovrebbero migliorare il traffico a roma ! facciamo tesoro di questa negativa esperienza per controllare i futuri pup anche dal punto di vista della viabilità. ros

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome