Home ATTUALITÀ XX Municipio: votata l’acquisizione dei locali inutilizzati nelle stazioni locali FR3

XX Municipio: votata l’acquisizione dei locali inutilizzati nelle stazioni locali FR3

comunicati-stampa.jpg“Oggi, nella seduta di consiglio del XX Municipio – dichiara Daniele Torquati, Consigliere PD – è stata finalmente votata la risoluzione protocollata il 2 Ottobre scorso che impegna il Presidente del Municipio presso l’Assessore e Dipartimento al Patrimonio del Comune di Roma, il Ministero delle Finanze e le Ferrovie dello Stato affinché richieda ed avvii le pratiche per l’acquisizione al patrimonio del Comune di Roma dei locali delle stazioni di La Giustiniana, La Storta, Olgiata e Cesano e predisponga successivamente un piano di gestione destinato ad attività sociali, culturali e di volontariato”.

“Un grande risultato in linea con quanto accaduto il 29 ottobre 2008, giorno in cui il sindaco Alemanno, il presidente della Provincia Zingaretti, i responsabili di Ferrovie dello Stato e delle società ferroviarie di Francia, Belgio e Lussemburgo hanno firmato la “Carta europea per lo sviluppo di iniziative sociali nelle stazioni”, che ha l’obiettivo di programmare interventi sociali nelle stazioni, coinvolgendo associazioni, volontariato, cittadini, forze dell’ordine. In questo ambito i Municipi possono e devono essere il motore trainante di questo meccanismo virtuoso – prosegue Torquati – e la proposta di risoluzione, firmata da me e dal Consigliere Marco Petrelli del PdL, ha come obiettivo quello di razionalizzare i servizi pubblici ed aumentare la sicurezza delle Stazioni delle tratte di periferia”.

“Dopo i proclami della campagna elettorale è giunto ormai il tempo di lavorare amministrando una città, come Roma, che è difficile da amministrare. Da sempre sono convinto che la sicurezza delle stazioni passa soprattutto per la fruibilità degli spazi abbandonati. Questa è un’occasione che il Comune ed il Municipio Roma XX non possono perdere – conclude Torquati – in quanto potrebbe rappresentare un’opportunità importante per dare ai quartieri periferici di Roma nord dei veri e propri punti di aggregazione socio-culturale, sicuri e puliti”. 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome