Home ARTE E CULTURA Ponte Milvio – a Libri e Bar Pallotta ‘Verginità’, poesie di Marco...

Ponte Milvio – a Libri e Bar Pallotta ‘Verginità’, poesie di Marco Della Porta

libri-e-bar-pallotta.jpgUn nuovo appuntamento culturale da Libri e Bar Pallotta di Piazza Ponte Milvio. Sabato 8 novembre alle 16.00 Marco Della Porta illustra il suo libro di poesie “Verginità”. Presenta Niccolò Carosi, intervengono Valeria Faillaci, Fabio Furnari e gli esponenti del movimento “Arte malata” mentre Roberto Manzi leggerà alcune poesie.  

Marco Della Porta nasce a Roma il 18 Gennaio 1986. A 17 anni dei problemi respiratori lo porteranno a subire un duplice intervento chirurgico. L’incertezza della vita, l’affanno dell’uomo e l’avvento della morte, uniti alla privazione che ricopriva gli abitanti della periferia romana nella quale vive, lo fanno appropriare dei primi disagi. All’ambiente scolastico preferisce un famelico vagare nella vasta città e si lascia afferrare da una frenetica esistenza dove accresce il suo gusto per l’immenso.
A 18 anni varca i confini della metropoli spostandosi per l’intero paese. Ospitato dalla strada potrà condividere l’esperienza esistenziale degli emarginati e nella consapevolezza si formerà l’indugio che lo porterà alla stesura dei primi versi. A 19 anni approda a Trieste dove la sua attività letteraria aumenta notevolmente. Parte poi per l’America Centrale. Nel frattempo s’intensifica l’attività letteraria che a 21 anni lo porta alla fondazione del cenacolo L’hypnose. Nello stesso anno si dirige in Spagna e poi di nuovo a Parigi e pochi mesi dopo pubblica la sua prima raccolta di poesie ‘Accordi malriusciti’. A 22 anni alcune sue poesie sono presentate in una antologia di artisti contemporanei ‘Poeti al Caffè Greco’.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome