Home ATTUALITÀ Comune di Roma – per un Campidoglio trasparente consegnate le firme di...

Comune di Roma – per un Campidoglio trasparente consegnate le firme di una delibera d’iniziativa popolare

Oltre 7mila le firme raccolte, e tra queste quella del sindaco Gianni Alemanno

trasparenzathumbnail.jpga favore di una maggiore trasparenza nell’amministrazione capitolina, il 24 ottobre sono state depositate in Campidoglio le firme su una delibera di iniziativa popolare che mira alla costituzione di una anagrafe pubblica degli eletti nel comune di Roma. L’operazione di raccolta delle firme era partita il 24 luglio (leggi vignaclarablog del 23.7) e non si presentava facile per gli organizzatori: ne servivano almeno 5mila.

Ed invece, compresa quella del Sindaco Alemanno, oltre 7mila sono state le firme raccolte, segno che intorno al tema trasparenza si raccolgono sempre più cittadini.
“Se la nostra proposta verrà accolta, attraverso un semplice click ciascun cittadino romano potrà avere informazioni sulla vita politica e amministrativa del Comune – ha spiegato Antonella Casu, segretario nazionale dei Radicali Italiani promotori della raccolta – ad esempio si potrà sapere come hanno votato su ciascuna mozione, ma anche chi sono i consulenti esterni, quali sono i finanziamenti ricevuti da ogni eletto, quanto guadagnano sindaco, assessore e consiglieri”.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. DELIBERAZIONI XX MUNICIPIO: stiamo aspettando da anni che sullo spazio del portale del XX municipio vengano pubblicate le deliberazioni. Nonostante interrogazioni, petizioni e proteste nulla accade. Se scorrete i siti degli altri municipi noterete che spesso sono pubblicati tutti gli atti amministrativi e non solo un sottinsieme (molto esiguo peraltro) come accade al XX.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome