Home AMBIENTE Stadio Olimpico – tifoso accoltellato, arrestato l’aggressore

Stadio Olimpico – tifoso accoltellato, arrestato l’aggressore

x.jpgArrestato dalla polizia l’ultrà romanista che ieri sera al Foro Italico, nei pressi dello Stadio Olimpico,ha accoltellato un tifoso della Reggina poco prima dell’inizio di Roma-Reggina. Ha 38 anni ed è recidivo.

Il tifoso della Reggina, risultato estraneo agli ambienti della tifoseria, mentre in compagnia della fidanzata e di tre amici stava andando allo stadio Olimpico per assistere alla partita è stato avvicinato da due persone e colpito con un coltello alla gamba destra.
Il ferito è stato immediatamente soccorso e gli agenti della Polizia di Stato hanno subito acquisito le testimonianze degli aggrediti esaminando anche i filmati delle telecamere dello stadio per individuare tra il pubblico l’autore del reato. Il responsabile è stato riconosciuto con certezza nella Curva Sud, ed è conosciuto dagli agenti della Digos come appartenente ad un gruppo ultras.
Tenuto sotto controllo durante tutto l’incontro attraverso le telecamere, T. F. di 38 anni, è stato bloccato ed arrestato al termine della partita, durante il deflusso degli spettatori, da personale del commissariato Prati e della Digos
(fonte La Repubblica.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome