Home AMBIENTE Via Mastrigli – Comune e XX Municipio, effettuato il sopralluogo congiunto

Via Mastrigli – Comune e XX Municipio, effettuato il sopralluogo congiunto

via-mastrigli.jpgQuesta mattina, come preannunciato, il Presidente del XX Municipio Gianni Giacomini e l’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo, hanno effettuato un sopralluogo in via Mastrigli toccando con mano la situazione. Con loro il neo Direttore del X Dipartimento del Comune, Bruno Cignini, l’Assessore Municipale Giuseppe Molinari,   il Presidente del Consiglio Municipale Simone Ariola ed i consiglieri Cristiano Pasero, Alessandro Sterpa, Stefano Erbaggi, Andrea Antonini, Giuseppe Mocci e Daniele Massimini.  A fare “gli onori di casa” Alvise Di Giulio, in rappresentanza del Comitato Cittadini Villaggio dei Cronisti impegnato da anni nella battaglia per il risanamento civile, ambientale e sanitario di questo spicchio del nostro territorio.
Uno spicchio gradevole, immerso nel verde e nel silenzio, del quale i residenti sono fortemente innamorati per quanto amareggiati e sconfortati (per usare due eufemismi) dalla situazione che si trascina da anni relativamente alla discarica abusiva ed al famoso e tristemente noto “residence”.

 [GALLERY=141]

Situazione della quale gli autorevoli presenti hanno recepito tutta la gravità, non nascondendo le difficoltà che al primo loro colpo d’occhio sono apparse in tutta la loro dimensione: c’è un sequestro in atto dell’area della discarica, è in corso un’ inchiesta giudiziaria penale a carico della proprietà,  per una bonifica radicale occorrerebbero centinaia di migliaia di euro  e provvedimenti forti, dal pugno duro, quali ad esempio requisizioni ed espropri.   Ma i cittadini, per bocca del loro rappresentante, sono stati  fermi nel rappresentare le loro esigenze: questa situazione dura da troppo, ha già minato la qualità della nostra vita e sta minando quella dei nostri figli, vogliamo un calendario certo di azioni concrete.

Diamo atto al Presidente Giacomini di essersi schierato con sincerità dalla loro parte  pur dichiarando la limitata autonomia d’intervento del XX Municipio: Via Mastrigli non è un caso locale, è un caso romano che va affrontato con strumenti , risorse ed impegni a livello Capitolino. Ma un impegno il Presidente l’ha preso, ed è quello di aprire un’indagine amministrativa per censire gli abitanti del residence, la regolarità della loro presenza, la correttezza dei rapporti di locazione che intercorrono con la proprietà. E’ un primo, concreto e propedeutico passo in avanti (purchè venga intrapreso in tempi strettissimi).

 [GALLERY=142]

Al termine dell’incontro l’Assessore De Lillo, visibilmente impressionato dalla situazione, dalla stratificazione di rifiuti di cui ha preso visione, dal residence-alveare del quale non era a conoscenza, ha assicurato il suo impegno personale dichiarando che prenderà immediatamente contatto con il Giudice che ha disposto il sequestro dell’area per dimensionare quali e quanti interventi possano essere effettuati nel mentre l’indagine prosegue il suo corso.

Qualcosa finalmente si muove, senza nulla togliere all’egregio lavoro svolto nei mesi precedenti dai consiglieri Ariola, Sterpa e Todini.
Ed ora i cittadini attendono il prossimo segnale forte: che il Consiglio del XX Municipio si riunisca in piazza entro questo mese, sotto gli occhi delle 203 famiglie interessate, così come chiesto nella loro petizione.      

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Ringraziamo vivamente il Presidente del Municipio Gianni Giacomini e l’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma Fabio De Lillo per avere dato dimostrazione di forte interesse ed impegno per risolvere la questione degrado del Villaggio dei Cronisti.

    Rinnoviamo la richiesta dei cittadini della Cassia e nostra perchè il Presidente Giacomini indica una riunione consiliare straordinaria a Via Mastrigli sull’emergenza sicurezza, ambiente e rischio incendi.

    Comitato Cittadini Villaggio dei Cronisti
    ccvcronisti@live.it

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome