Home ATTUALITÀ Due piccioni con un articolo

Due piccioni con un articolo

Senza tanto clamore e con un solo articolo vogliamo condividere con i nostri lettori due eventi accaduti  in questi giorni : VignaClarablog ha superato quota 300.000 accessi e nello stesso periodo è diventato fonte ufficiale di Google-News.

300000.jpg300.000 visite alle nostre pagine in soli 14 mesi è un numero al quale noi stessi stentiamo a credere, ma è lì, scolpito sul contatore dei nostri strumenti di misurazione. Contatore che ci ricorda anche la crescita esponenziale, martellante degli accessi negli ultimi mesi: il 23 Marzo, nel festeggiare il primo anno di VignaClarablog, dicemmo di essere a quota 190.000. Ora, dopo solo 70 giorni siamo già a 300.000. Non abbiamo parole, o meglio non ne troviamo altre al di fuori di queste: grazie di cuore per la fiducia, la credibilità riconosciutaci e per la fedeltà alle nostre pagine.

Ma essere diventati fonte ufficiale di Google-News è un evento ancor più gratificante.  Google-News è il migliore e più diffuso aggregatore di notizie on-line ma soprattutto è personalizzabile, ti porta le notizie che vuoi tu. Basta impostare i setting una-tantum e, scrivendo ad esempio “Ponte Milvio”, ogni 15 minuti va a cercare tutte le notizie pubblicate in rete su Ponte Milvio, le seleziona per importanza e te le propone. Ma, googlenews.pngattenzione,  non le cerca ovunque, le attinge solo da un preciso elenco di siti, a partire da quelli delle maggiori testate nazionali, tutti dallo staff di Google selezionati, testati, provati e validati. E da pochi giorni VignaClaraBlog ha l’onore di essere nel novero delle fonti ufficiali di notizie di Google-News: un distintivo che esibiremo da oggi in poi con orgoglio all’occhiello delle nostre giacche.    

Visita la nostra pagina di Facebook

9 COMMENTI

  1. Complimenti per il prestigioso riconoscimento. Ciò dimotra che un uso corretto e tempesivo di INTERNET, come Voi fate attraverso questo blog, (e, consentitemi, come ben pochi “servizi pubblici” fanno), trova sempre il giusto premio. Ancora una volta: AD MAIORA!

  2. Anche da parte mia tanti complimenti, siete proprio bravi, ormai rappresentate il giornale più letto e più interessante di tutta roma-nord, e l’idea vincente che avevte avuto è stata quella di unire le particolarità del blog a quelle del notiziario classico.
    Vi fa piacere sapere che vignaclarablog è la mia homepage di internet ?
    Auguri anche per le 300.000 visite. Martina

  3. Complimenti a Fabrizio & Claudio !
    Al di là dei risultati del sondaggio di Google-News ve la meritate TUTTA sta vittoria ! Di fiducia. Di consapevolezza della forza della vostra piccola squadra: due sole anime. Di certezza dell’impegno e della passione ne sono stato certo sin dall’inizio della Vostra avventura. Di capacità di accontentare tutti nel moderare i commenti che vi contraddistingue ne avete a josa. Direi per il momento basta con gli elogi e continuate accussì …. GRANDIIII. Giovanni Maria Tamponi

  4. Ottima cosa! grande risultato! Volevo farvi i complimenti anch’io e dimostrarvi che sono rimasto sempre vostro affezionato lettore. Mi ero disiscritto dalla newsletter solo perchè ho sia sul mio blog che sul sito il vostro feed rss, quindi mi sembrava un di più. Grazie ancora del vostro utilissimo servizio di informazioni!

    Diego

  5. Questa notizia non mi sorprende affatto. Siete indiscutibilmente bravi e qulunque riconoscimento arrivera’ sicuramente in ritardo.

    Congratulazioni sincere

    Claudio Marinali

  6. E come non unirmi anch’io al coro di complimenti a Claudio e Fabrizio che hanno fatto di vignaclarablog il nostro vero giornale di zona ? E ora in google-news, che ho subito attivato, è bello vederlo fra nomi importanti in compagnia del Messaggero e della Repubblica. Dovete esserne orgogliosi, avete costruito una realtà importante per i nostri quartieri, bravissimi.
    Roberto

  7. Spero che i miei auguri e complimenti, anche se tardivi rispetto agli altri, vi facciano comunque piacere. Bravi, non mollate e andate avanti così.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome