Home ATTUALITÀ Roma: false multe per email, occhio al virus

Roma: false multe per email, occhio al virus

virus-by-email.jpgIl Campidoglio informa: circolano da poche ore messaggi di posta elettronica, provenienti dall’indirizzo avvisi.comune@libero.it, in cui si comunica al destinatario di aver violato l’art. 141 del codice della strada (superamento limiti di velocità). Lo scopo di queste e-mail sarebbe quello di “notificare” una presunta sanzione, prevedendo anche il successivo invio di una raccomandata. Nel testo, il cittadino viene invitato a prendere visione di allegati che, verosimilmente, potrebbero contenere dei virus.

Per tutelare i cittadini ed evitare file inutili agli sportelli, va chiarito che il mittente delle email non è in alcun modo riconducibile all’Ufficio Contravvenzioni del Comune. Se dunque arrivano messaggi del tipo descritto, l’unica cosa da fare è non tenerne conto, cancellare l’email e svuotare il cestino del vostro client di posta elettronica. Anche perché, a norma del Codice della Strada, le multe del Comune vengono notificate esclusivamente tramite la Polizia Municipale o il servizio postale (fonte Comune di Roma)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome