Home ATTUALITÀ La Provincia di Roma incentiva la sostituzione delle vecchie caldaie

La Provincia di Roma incentiva la sostituzione delle vecchie caldaie

Galvanica Bruni

vecchia-caldaia.jpgLa Provincia di Roma ha annunciato un bando pubblico per la concessione di un contributo per incentivare i cittadini a sostituire le vecchie caldaie domestiche con altre nuove, ad elevato risparmio energetico e basso impatto ambientale, in grado di offrire maggiore sicurezza di esercizio. Sono stati stanziati a tal fine 160.000 euro ed il contributo potrà essere richiesto dal 1° gennaio al 30 giugno 2008 a condizione di aver pagato, nel biennio 2006-2007, il “bollino verde” (dimostrando cioè di aver fatto verificare annualmente il buon funzionamento del vecchio impianto).

La Provincia ha inoltre comunicato che potranno beneficiare dell’incentivo i cittadini in posizione economica e sociale svantaggiata per reddito, anzianità e disoccupazione ed i residenti nei Comuni della provincia con popolazione al di sotto di 40.000 abitanti ed appartenenti alle fasce climatiche più fredde (in tutto 47 Comuni su 121).

Continua a leggere sotto l‘annuncio

«Si tratta di un progetto importante – ha detto Pina Rozzo, vicepresidente della Provincia di Roma – che ha come finalità il contenimento dei consumi energetici e la valorizzazione delle risorse rinnovabili locali. Con questo nuovo bando riteniamo importante sostenere anche le azioni del singolo cittadino – come la sostituzione della vecchia caldaia – perché è anche da un cambiamento degli stili di vita e delle abitudini che si contribuisce a una migliore qualità della vita e dell’ambiente che ci circonda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome