Home ATTUALITÀ Il Comune di Roma apre un blog per i giovani

Il Comune di Roma apre un blog per i giovani

informagiovani.jpgLe istituzioni sono finalmente alla ricerca del dialogo. Dopo il Blog della Regione Lazio, ecco che anche Informagiovaniroma, il sito del servizio informativo dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Roma, si rinnova completamente per offrire nuovi contenuti e nuovi servizi. Alla web gallery per le produzioni artistiche giovanili ed alla radio web prodotta in collaborazione con università e associazioni si affianca ora un blog sul quale ogni giorno ci saranno segnalazioni, consigli, link utili per tutti i giovani che vivono a Roma.

Ma questo blog non sarà solo uno spazio di informazione ma, come tutti i seri blog, anche un luogo di comunicazione e scambio di opinioni; sarà infatti possibile commentare ogni articolo per lasciare un racconto della propria esperienza, una precisazione, una richiesta, per interagire con la redazione ma anche con le migliaia di persone che visitano il sito alla ricerca di informazioni su lavoro, formazione, tempo libero e vita sociale.

Su Informagiovaniroma più voce e spazio ai giovani dunque, non più semplici utenti ma produttori e veicolo di informazioni, con notizie a tutto campo aggiornate quotidianamente su argomenti di loro interesse quali lo studio, il lavoro, il tempo libero, la cultura, il volontariato ed altro. Sul sito sono state aggiunte inoltre due nuove sezioni: “Guide e indirizzi”, con approfondimenti e consigli pratici (esempi: come cercare una casa in affitto, come aprire una partita Iva) e “Pianeta università” per gli studenti universitari della capitale, con recapiti, notizie e consigli per orientarsi e programmare al meglio i corsi. Infine viene dato ampio spazio alle notizie del territorio con informazioni ed iniziative provenienti dai 10 Municipi di Roma dotati di punti Informagiovani (purtroppo il XX non lo è).

Per testare l’efficacia del nuovo sito non resta che cliccare su informagiovaniroma

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome