Home ATTUALITÀ Fasoli e la jeep

    Fasoli e la jeep

    Esponenti del centro sinistra al Comune di Roma hanno presentato un’interrogazione al Consiglio Comunale per sapere come mai “il Presidente del XX Municipio, Massimiliano Fasoli, utilizzi la jeep – acquistata dal XX Municipio per scopi di protezione civile – per uso personale”. Fasoli si difende ricordando che è a capo della protezione civile su delega del sindaco e che quindi può utilizzare il fuoristrada. Fasoli ricorda anche che “…la jeep e le motopompe sono state acquistate dopo che in ben cinque occasioni (10 e 28 agosto 2002, 1 novembre 2002, 23 maggio 2004, 20 ottobre 2005) Prima Porta è stata inondata dal Tevere e non si riusciva ad arrivare in quelle zone”. Ma (è lecito chiedersi) se la jeep è stata comprata per raggiungere le zone alluvionate e/o per fare sopralluoghi, per raggiungere la sede del XX municipio non basta forse una panda, uno scooter o un autobus?

    Visita la nostra pagina di Facebook

    6 COMMENTI

    1. Guardate i commenti all’articolo di fasoli e la jeep su vejo.it
      Si dividono tra gli imbestialiti, gli increduli ed alcuni veramente ironici.

    2. Caro (!?!) Fasoli, invece di dissanguare il nostro Municipio … ce l’hai una bici … e allora … pedala ! Dimenticavo che l’ultima tua m……..a è stata quella di chiudere la pista ciclabile. Non ho parole !
      Gianni Genovesi

    3. L’assessore Esposito ha dichiatrato alla stampa che il sindaco non ha dato nessuna delega sulla protezione civile a nessun presidnete di municipio.

      O Esposito o Fasoli. Qualcuno mente.

      Chi ?

    4. Ma chissenefrega della jeep di Fasoli !
      Tanto quello che non ha la jeep sicuramente avrà l’autista a disposizione per andare dove vuole,
      Occuparci di bisticci tra comari elette che si rimbeccano a vicenda i reciproci favoritismi e privilegi mi fa sentire come se dovessi commentare gli accadimenti dell’isola dei famosi , ossia a livello demenziale.
      Continuano a bisticciare sulla pelle nostra ,
      Tu chiudi la pista ciclabile ?
      E io la riapro , con tanto di servizio televisivo !
      Ancora aspettiamo un decente servizio di poliziotto di quartiere che ecco subito un’altro ed effimero progetto : la polizia ciclistica !
      Bravo Walter !
      Siamo alla burla completa o forse ci manderanno le pattuglie le cui auto non hanno fondi per il pieno di carburante.
      Se non fosse seria come cosa , ci sarebbe da riderci sopra.
      Ma forse vale proprio la pena di riderci ,non saprei cos’altro fare.
      Lasciamoli litigare , tanto è una finta.

    5. Per quanto riguarda il XX municipio, alle prossime elezioni ricordiamoci nome e cognome di questo personaggio e anche lo schieramento che lo ha presentato e voluto.
      Uno dei peggiori presidenti che il ventesimo abbia mai avuto.

    6. Avrei voluto commentare, ma a che serve..!. un suv …poi ci sarà un ultraleggero e poi chissà anche un battello fluviale….intanto i cittadini della XX devono vedere ogni giorno nuove schifezze…….In via Riano è stato scoperto il nuovo monumento alla ristorazione, qualcuno si chiede se è un’ingresso alla metropolitana, altri se sarà un museo di arte moderna, tutti dicono che proprio non centrava nulla con la caratteristica architettonica del quartiere….ma dopo l’architettura cimiteriale del nuovo mercato ci voleva qualcosa che meravigliasse di più e facesse togliere lo sguardo dallo stesso…..chi lo ha ideato, chi ha autorizzato una tale vergogna ha centrato l’obbiettivo

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome