Home CRONACA Cimitero Flaminio, vandalizzata la tomba di Enrico Berlinguer

Cimitero Flaminio, vandalizzata la tomba di Enrico Berlinguer

tomba-berlinguer
immagine di repertorio
ArsBiomedica

A ridosso del quarantesimo anniversario della morte, vandalizzata, per la seconda volta nell’ultimo mese, la tomba di Enrico Berlinguer nel cimitero Flaminio, a Prima Porta. A renderlo noto su Facebook è la figlia Bianca Berlinguer. 

«Nei quarant’anni dalla morte di papà la sua tomba è sempre stata piena di fiori portati da tante persone che si sono fermate per un pensiero e un omaggio. E questo è sempre stato per noi figli un grande conforto», ha scritto sul suo profilo.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Ma «nell’ultimo mese la tomba è stata per due volte vandalizzata da qualcuno (una o più persone): vasi distrutti, fiori buttati e aiuole calpestate». Si tratta di «un atto vigliacco e ignobile», ha sottolineato Bianca Berlinguer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome