Home TEMPO LIBERO Le canzoni di Italo Calvino al Teatro Le Sedie

Le canzoni di Italo Calvino al Teatro Le Sedie

teatro le sedie
ArsBiomedica

Venerdì 8 dicembre, al Teatro Le Sedie di Labaro sarà di scena Calvino Cantacronache – Le canzoni di Italo Calvino interpretate da Daniela Giordano accompagnata da Manuela Pasqui  al pianoforte, con l’amichevole partecipazione di Enrico Capuano, capostipite del folk rock italiano, e di Giovanni Palombo, chitarrista formatosi nel celebre folk studio di Roma.

Un Italo Calvino poco noto, forse persino sconosciuto, autore di canzoni scritte con l’intento di creare una canzone popolare alternativa alla canzone di consumo dei Festival di Sanremo, di “evadere l’evasione”, anche ispirandosi a modelli internazionali quali Brecht e Brassens.  “Calvino Cantacronache – Le canzoni di Italo Calvino” è una performance interamente acustica frutto di una ricerca di Daniela Giordano sulla canzone d’autore, che evidenzia quanto l’esperienza, pur limitata nel tempo, di Calvino paroliere, sia stata poi decisiva per cantautori come De Andrè, De Gregori, Guccini.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Il programma comprende 7 canzoni su testo di Calvino, musicate da Sergio Liberovici, Fiorenzo Carpi, Piero Santi, Mario Peragallo e Luciano Berio – esponenti del gruppo torinese Cantacronache, di cui negli anni ’50 fecero parte intellettuali come Umberto Eco, Furio Colombo, Gianni Vattimo, Franco Fortini, Giulio Einaudi – e un excursus  tra i cantautori che negli anni successivi  ne furono più influenzati.

Le canzoni di Italo Calvino, pur rappresentando una porzione minuta nel vasto panorama della sua produzione, sono un tassello importante per conoscere fino un fondo un autore la cui opera si snoda tra letteratura, cinema, teatro, opera lirica e, appunto, canzone popolare.

Lo spettacolo, che nel piccolo teatro di via Veientana Vetere 51 inizierà alle 18 (per info e prenotazioni info@teatrolesedie.it – 320 1949821) si tiene nel quadro di Calvino Itinerante,  la rassegna nel centenario della nascita dello scrittore, curata da Andrea Pergolari e Tatiana Marchisio e promossa dal Municipio XV.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome