Home TEMPO LIBERO La Storta, giochi e animazioni in occasione della domenica ecologica

La Storta, giochi e animazioni in occasione della domenica ecologica

piazza-del-dazio
Roma Nord: I Quartieri Emergenti e Le Opportunità da Non Perdere

Il 3 dicembre sarà la seconda delle cinque domeniche ecologiche previste dal calendario della stagione invernale 2023-24.

Anche in questa occasione, l’Assessorato capitolino all’Ambiente ha voluto realizzare, con il coinvolgimento di tutti i Municipi,una giornata di eventi con animazione, intrattenimento e sensibilizzazione sui temi ambientali.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Nel Municipio XV, Assessorato all’Ambiente del Comune e quello del Municipio danno appuntamento in piazza del Dazio, a La Storta, dove a partire dalle 10 si susseguiranno tutti questi eventi a cura di Compagnia Artenova.

10-11.30 TAP DANCE  

La performance vuole riportare alle origini del Tip Tap, che nacque dalla combinazione delle percussioni africane con tecniche di balli europei come il “Clog” Irlandese e lo “Step dancing”.

L’ artista, Elisabetta Ventura, attrice, ballerina e coreografa, ­figlia di Tony Ventura, attore, tap dancer e coreografo dei più importanti varietà televisivi della Rai per circa cinquant’anni, realizza questo progetto con Eduardo Ricciardelli, attore, regista e percussionista e da anni si esibiscono nelle piazze di festival e manifestazioni culturali portando tradizione e modernità.

Lo scandire infatti dei suoni metallici delle scarpette si fondono alle percussioni che trasformano l’atmosfera in una divertente esplosione di ritmo jazz, andando dalla begin al bebop. Tutti i virtuosismi della “tapper” sono eseguiti su una lastra di compensato alta 3 cm e larga appena 80×80, uno strumento che insieme alle “claquettes” permette all’artista di comunicare alla gente tutte le proprie emozioni e i più svariati stati d’ animo.
Un’esibizione veramente affascinante che catturerà l’attenzione di tutti.

10.30 MAGICOMICO  

Lo show ha un ­fine didattico ispirato all’Agenda 2030 che tra gli obiettivi ha quello di dimezzare gli sprechi alimentari e ridurre le emissioni di anidride carbonica. Ciba, attraverso giochi di prestigio e battute comiche, coinvolgerà i bambini in un grande gioco didattico divertente e appassionante che lascerà tutti a bocca aperta.

Protagonisti alimenti e macchine umane che i partecipanti saranno invitati a rappresentare per poter realizzare curiosi giochi di magia e illusionismo. Complice del mago è un baule che si trasforma in tavolino, in sipario, in panca, insomma un amico multifunzionale che funge da assistente ­dato.

12.00 LABORATORIO RICICLO

Una vera e propria fucina di trasformazione di materiali da riciclare: plastica, carta, polistirolo, sughero etc, in cui sotto la guida attenta di mani esperte i bambini in fascia d’età 5/13 anni realizzeranno portapenne, quadretti, ciondoli con grande motivo di soddisfazione non solo per loro ma anche per genitori e familiari che saranno coinvolti nei lavori.

15-16.30 CANZONI ROMANE  

Si esibirà Sandro Scapicchio che con chitarra e armonica da bocca si accompagna mentre canta con passione e sentimento canzoni della tradizione romana talvolta intercalate da battute e ­fischiettate che garantiscono puntualmente il divertimento e la partecipazione del pubblico.

15.30 THE MAGICIAN

Daniele Antonini  “The Magician” un clown eccentrico e dissacrante capace di sorprendere e divertire un pubblico di ogni età.

Un vasto repertorio di gag comiche e numeri tecnici che sono il pretesto per giocare con il pubblico e coinvolgerlo attivamente, ma anche una lezione didattica di ecologia che vuole spiegare l’importanza delle energie rinnovabili, il rispetto per l’ambiente e il contributo che ognuno può dare per salvaguardare l’aria che respiriamo

17.00 FANFAROMA

Una street band che si ispira alla tradizione delle orchestre da strada americane degli anni 30 e 40, ma che sviluppa un repertorio anche molto moderno grazie all’interazione con generi musicali quali il funk ed il rock e la musica latina.

E’ composta da strumenti a ­fiato e percussioni che ne rafforzano la potenza musicale dando vita a un repertorio frizzante ed energico, molto divertente, che mantiene la qualità come base imprescindibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome