Home ARTE E CULTURA I cent’anni di Italo Calvino, iniziative nella capitale

I cent’anni di Italo Calvino, iniziative nella capitale

Italo_Calvino
Percorso obesità: Centro per la cura dell’obesità

La data dell’anniversario cade il 15 ottobre, tra meno di venti giorni, e la capitale si prepara a rendere omaggio al grande intellettuale italiano. Alcune delle iniziative organizzate per ricordare lo scrittore appartengono alla cronaca del vissuto.

L’edizione di Capodarte  2023 è stata dedicata a Calvino ed anche il Festival Internazionale di Roma Letterature  dello scorso luglio era titolato a “La memoria del mondo” , proprio in onore dello scrittore.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Ma il ventaglio delle iniziative messe in campo a partire dai prossimi giorni e che coinvolgeranno enti, istituzioni culturali e municipi, proseguiranno poi fino a 2024 inoltrato.

Le Biblioteche di Roma realizzeranno il progetto “Alfabeto Calvino”, rivolto soprattutto agli studenti dei licei romani e ai loro docenti. Si tratta di venti incontri – dal 28 settembre al 20 febbraio – che si svolgeranno in 20 biblioteche romane, durante i quali le opere e le tematiche della letteratura di Calvino saranno affrontate e approfondite attraverso le opinioni esperti, scrittori, professori.
Gli appuntamenti potranno essere seguiti anche in diretta streaming sulla pagina facebook e sul canale youtube di Biblioteche di Roma.

Anche il teatro si inchinerà al primo secolo di vita di Calvino: il Teatro di Roma dedica all’autore lo spettacolo “Il cavaliere inesistente” in scena all’India dal 4 al 17 dicembre. Sempre il Teatro di Roma propone lo spettacolo di danza e teatro  “Se Calvino avesse cent’anni”, realizzato in collaborazione con Teatro Due Roma e Treccani.

A Palazzo delle Esposizioni sarà visibile una mostra-laboratorio , “Viaggio con figure nelle fiabe di Italo Calvino” che si accompagna ad attività per scuole e famiglie. Sempre al Palaexpò  dal 18 ottobre al 21 marzo del 2024, ogni giovedì ci sarà un ciclo di letture titolato “Pagine d’arte Italo Calvino”.

Il RomaEuropa Festival cede al fascino narrativo delle Città Invisibili con una performance itinerante  di teatro, danza, musica e circo ospitata al Teatro Due del Mattatoio, dal 10 al 12 novembre. Al Museo Pietro Canonica di Villa Borghese sarà proposto – il 15 ottobre alle 11.00 – lo spettacolo “Un pomeriggio, Adamo”, opera musicale costruita sul racconto omonimo di Calvino.

Infine, Alfabeto Calvino ripercorre la pista già percorsa lo scorso anno con “Alfabeto Pasolini”, in occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini. Una sorta di staffetta tra il realista Pasolini e il visionario Calvino.

Rossana Livolsi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome