Home CRONACA Eventi all’Olimpico, divieti e modifiche alla viabilità fino a maggio 2024

Eventi all’Olimpico, divieti e modifiche alla viabilità fino a maggio 2024

stadio olimpico tifosi
ArsBiomedica

Con la ripresa del campionato di calcio e con gli eventi in programma da qui a tutta la prossima primavera, ecco come cambia la viabilità ed ecco tutti i divieti che verranno posti in atto in occasione di ogni evento sportivo.

Le nuove regole sono entrate in vigore dal 20 agosto e lo resteranno fino al 27 maggio 2024. A stabilire che la circolazione veicolare sarà disciplinata con le modalità indicate nei seguenti punti è la Determinazione Dirigenziale n. RH/638/2023 dell’8 agosto a firma del Direttore Generale della Polizia Locale di Roma.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

PUNTO 1

Via Morra di Lavriano
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata con eccezione dei ciclomotori e motocicli a due e tre ruote. Divieto di fermata nell’area di parcheggio compresa tra lungotevere Federico Fellini, via dei Gladiatori e via di Prato Falcone ad eccezione di biciclette, ciclomotori e motocicli a due o tre ruote.

Viale dei Gladiatori
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata nel tratto compreso tra via Roberto Morra di Lavriano e piazzale Maresciallo Giardino.

Piazza Lauro De Bosis
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata; Divieto di fermata sulle aree di parcheggio fronte piscina, fronte Università degli studi di Roma e fronte CONI.

Piazzale della Farnesina
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata nel tratto compreso fra viale Paolo Boselli e viale Antonino di San Giuliano;
Divieto di fermata su ambo i lati delle due carreggiate nel tratto compreso fra viale Antonino di San Giuliano e viale Giuseppe Volpi;
Divieto di fermata nelle aree di parcheggio delimitate con strutture in muratura, comprese tra viale Paolo Boselli e viale dei Giusti della Farnesina e tra viale Antonino di San Giuliano e viale dei Giusti della Farnesina, ad eccezione di biciclette, ciclomotori e motoveicoli a due o tre ruote;
Divieto di fermata nel tratto compreso tra via Alberto Blanc e piazzale della Farnesina;
Divieto di transito nel tratto compreso tra viale Paolo Boselli e viale Antonino di San Giuliano con eccezione dei bus autorizzati dalla Questura di Roma, dei veicoli diretti alle aree interne ai fabbricati e di quelli diretti al Ministero degli Affari Esteri.

Via Alberto Blanc
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata ad eccezione dei veicoli provvisti di contrassegno di parcheggio per disabili, con titolare a bordo, ed in possesso del titolo di ingresso allo Stadio;
Divieto di transito eccetto i veicoli provvisti di contrassegno di parcheggio per disabili, con titolare a bordo e in possesso del titolo di ingresso allo Stadio.

Via Tommaso Tittoni
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata;
Divieto di transito eccetto i veicoli diretti alle aree interne dei fabbricati e del Ministero degli Affari Esteri.

Via Paolo Boselli
Divieto di fermata su ambo i lati delle due carreggiate;
Divieto di transito eccetto veicoli diretti alle aree interne dei fabbricati e del Ministero degli Affari Esteri.

Viale della Macchia della Farnesina
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata, a eccezione di particolari categorie di utenti individuati dalla Questura di Roma;
Divieto di transito eccetto i veicoli diretti alle aree interne dei fabbricati e del Ministero degli Affari Esteri e di quelli autorizzati dalla Questura di Roma.

Piazzale Maresciallo Diaz
Divieto di fermata nell’area compresa fra via Paolo Boselli e lungotevere Maresciallo Diaz;
Divieto di fermata nell’area di parcheggio di via Salvatore Contarini compresa tra via Paolo Boselli e viale dei Giusti della Farnesina e nell’area di via Mario Toscano compresa fra viale dei Giusti della Farnesina e viale Antonino di San Giuliano ad eccezione di biciclette, ciclomotori e motocicli a due e tre ruote.

Lungotevere Maresciallo Diaz
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata da ponte Duca d’Aosta a viale Antonino di San Giuliano.

Via Mario Toscano
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.

Via Salvatore Contarini
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.

Largo Ferraris IV
Divieto di fermata sull’intero perimetro della piazza;
Divieto di transito eccetto i veicoli diretti alle aree interne dei fabbricati e del Ministero degli Affari Esteri e di quelli autorizzati dalla Questura di Roma.

Viale dello Stadio Olimpico
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.

Via Edmondo de Amicis
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata;
Istituzione del senso unico di marcia per i veicoli con direzione da via della Camilluccia a piazzale dello Stadio Olimpico;
In occasione di particolari eventi, d’intesa con il dirigente dei servizi di ordine pubblico, su via Edmondo de Amicis è istituito il divieto di transito.

Via del Campeggio
Divieto di fermata.

Piazzale dello Stadio Olimpico
Divieto di fermata sull’intero perimetro della piazza ad eccezione di ciclomotori e motocicli a due e tre ruote.

Lungotevere Federico Fellini
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.

Lungotevere Maresciallo Cadorna
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.

Viale Antonino di San Giuliano
Divieto di fermata su ambo i lati delle due carreggiate.

Via Giuseppe Volpi
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.

Via Colli della Farnesina
Divieto di fermata su ambo i Iati della carreggiata ad eccezione di ciclomotori e motocicli a due e tre ruote;
Divieto di fermata nell’area di parcheggio compresa fra via Colli della Farnesina e viale Antonino di San Giuliano, ad eccezione di particolari categorie di utenti individuate dalla Questura di Roma e del Presidio Medico.

Ponte Duca d’Aosta
Divieto di fermata su ambo i lati della carreggiata.
ln occasione di particolari eventi, d’intesa con il dirigente dei servizi di ordine pubblico su ponte Duca D’Aosta è istituito il divieto di transito.

PUNTO 2

Al fine di consentire la predisposizione di idonee aree di parcheggio per i veicoli degli utenti che si recano agli eventi sportivi oggetto del presente provvedimento, come indicato in premessa, cinque ore prima dell’inizio di ciascun evento deve essere completato lo sgombero dei piani stradali di Viale della XVII Olimpiade, Via Austria, Via Belgio, Via Svezia, Via Norvegia e Via Dorando Pietri, Piazzale Clodio e Largo Livatino.

Per consentire l’allestimento delle predette aree si istituiscono pertanto le seguenti discipline di traffico.

Viale XVII Olimpiade
Divieto di fermata nelle aree di parcheggio centrali ricomprese tra le due carreggiate, nel tratto compreso tra viale Tiziano ed il viadotto di Corso Francia.

Via Austria, via Belgio, via Svezia, via Norvegia
Divieto di fermata su tutta la sede stradale.

Via Dorando Pietri
Divieto di fermata su tutta l’area di parcheggio regolamentato posto sotto le essenze arboree con accesso da via Pietro De Coubertin.

Piazzale Clodio
Divieto di fermata nelle aree di parcheggio centrali e nell’area di sosta racchiusa tra viale Falcone e Borsellino e via del Casale Strozzi.

Largo Rosario Livatino
Divieto di fermata su tutta la sede stradale.

PUNTO 3

ln occasione del deflusso degli spettatori al fine di garantire un regolare allontanamento dall’area dello Stadio Olimpico di veicoli e pedoni in condizioni di sicurezza, d’intesa con il dirigente dei servizi di ordine pubblico all’esterno dello stadio medesimo la circolazione è disciplinata come di seguito indicato.

Lungotevere Maresciallo Diaz
Divieto di transito nel tratto con direzione e verso dall’intersezione con via Antonino di San Giuliano fino a Piazza Lauro de Bosis.

Via del Foro Italico carreggiata direzione via Salaria
Obbligo di proseguire dritto all’intersezione con la rampa di uscita per viale Antonino di San Giuliano.

Via Paolo Boselli
Divieto di transito nel tratto compreso in direzione di lungotevere Maresciallo Diaz.

PUNTO 4

ln occasione del deflusso degli spettatori nelle sole circostanze in cui se ne ravvisi la necessità, al fine di garantire un regolare allontanamento dall’area dello stadio olimpico di veicoli e pedoni, senza interferenza con il normale traffico di attraversamento della città in direzione sud-nord, per il tempo strettamente necessario a ristabilire le condizioni di sicurezza, d’intesa con il dirigente dei servizi di ordine pubblico all’esterno dello stadio medesimo, la circolazione è disciplinata come di seguito indicato.

Lungotevere Federico Fellini, Lungotevere Maresciallo Cadorna
Divieto di transito con eccezione dei veicoli adibiti al trasporto pubblico.

Via Morra di Lavriano
Divieto di transito con eccezione dei veicoli in sosta.

Ponte Duca D’Aosta e Piazza Lauro De Bosis
Divieto di transito.

Viale Angelico
Divieto di transito nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Giuseppe Mazzini e piazza Maresciallo Giardino con eccezione dei veicoli adibiti al trasporto pubblico, dei residenti degli isolati fino a via di Prato Falcone e dei veicoli provenienti da piazzale Maresciallo Giardino.

Circonvallazione Clodia
divieto di transito nel tratto compreso tra Piazzale Clodio e piazza Maresciallo Giardino con eccezione dei veicoli adibiti al trasporto pubblico, dei residenti degli isolati fino a via di Prato Falcone e dei veicoli provenienti da piazzale Maresciallo Giardino.

Lungotevere della Vittoria
divieto di transito nel tratto compreso tra piazza del Fante e piazza Maresciallo Giardino con eccezione dei veicoli adibiti al trasporto pubblico, dei residenti degli isolati fino a Via di Prato Falcone e dei veicoli provenienti da Piazzale Maresciallo Giardino.

Lungotevere Guglielmo Oberdan
divieto di transito nel tratto compreso tra piazza Monte Grappa e piazza del Fante con eccezione dei veicoli adibiti al trasporto pubblico, dei residenti degli isolati fino a via di Prato Falcone e dei veicoli provenienti da piazza del Fante.

Via Filippo Corridoni
divieto di transito nel tratto compreso tra Piazza Bainsizza e Piazza Maresciallo Giardino con eccezione dei veicoli adibiti al trasporto pubblico, dei residenti degli isolati fino a Via di Prato Falcone.

PUNTO 5

ln lungotevere Flaminio ed in lungotevere Thaon de Revel la sosta dei veicoli deve avvenire esclusivamente nel rispetto della segnaletica di parcheggio presente.

Durante i periodi di efficacia delle disposizioni di cui al presente provvedimento devono intendersi sospesi gli effetti di tutti i provvedimenti di traffico vigenti nelle località oggetto della presente determinazione in contrasto con quanto istituito con il presente provvedimento.

ln occasione di ciascun evento indicato in premessa, la segnaletica stradale mobile relativa a discipline di traffico limitative della sosta e della fermata, dovrà essere apposta nelle località di cui sopra dalla U.O. G.P.I.T. almeno 48 ore prima dell’entrata in vigore dei rispettivi divieti attuati per gli effetti del presente provvedimento. ln occasione di ciascun evento dovrà inoltre essere redatto verbale attestante l’avvenuta apposizione della segnaletica mobile nei termini prescritti. I rispettivi verbali rimarranno agli atti unitamente a copia del presente provvedimento, attestando così l’efficacia delle discipline di traffico istituite nelle rispettive date degli eventi. La data e l’ora dell’efficacia ai fini sanzionatori dei divieti di sosta e di fermata istituiti con il presente provvedimento devono intendersi riferite alla data e all’ora di collocazione sul posto della rispettiva segnaletica mobile rilevabili, di volta in volta, dai verbali di apposizione della segnaletica all’uopo redatti, che debbono intendersi parte integrante del presente provvedimento.

Tutte le operazioni di sgombero dei piani stradali, per effetto delle disposizioni di cui al presente provvedimento, devono essere terminate cinque ore prima dell’inizio di ciascun evento.

L’interdizione al transito nelle località oggetto del presente provvedimento decorre a partire da tre ore prima dell’inizio di ciascun evento fino a cessate esigenze, salvo diversa indicazione del Dirigente del servizio dell’Ordine Pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome