Home TEMPO LIBERO Il Cirque du Soleil torna finalmente a Roma

Il Cirque du Soleil torna finalmente a Roma

Kurios-cirque-du-soleil
Claudio Galli

Gli spettacoli del Cirque du Soleil, previsti originariamente nella primavera 2020 e in seguito posticipati prima alla primavera 2021, e poi alla primavera 2022, tornano a Roma nel 2023 con lo straordinario spettacolo “KURIOS – Cabinet of Curiosities”.

A distanza di sei anni dall’ultimo tour romano, il grande “Chapiteau” sarà innalzato in viale Tor di Quinto, esattamente dove ad aprile 2017, per lo spettacolo Amaluna, occorsero 65 tir con circa 2mila tonnellate di equipaggiamento per montare l’enorme tendone alto 19 metri e fissato al terreno con 550 picchetti da un metro e mezzo l’uno e 1000 pali di acciaio a sostenerlo.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Otto furono i giorni necessari per montare l’intero villaggio che comprendeva, oltre al tendone, il foyer, le tende degli artisti, del box office, degli uffici amministrativi e della cucina impiegando oltre 300 persone addette ai servizi senza contare il personale fisso del Circo e gli artisti.

Nel 2023, grand Chapiteau e villaggio troveranno dunque nuovamente posto sul lato destro di viale Tor di Quinto, a poco meno di 2000 metri da Ponte Milvio in direzione esterna, in un’area di circa 40mila metri di proprietà del Comune di Roma.
Le operazioni prenderanno il via intorno a inizio marzo e lo spettacolo si terrà dal 22 marzo al 29 aprile.

KURIOS – cabinet of curiosities

“E se fosse possibile alterare la realtà con il potere della nostra immaginazione?” KURIOS -“cabinet of curiosities” del Cirque du Soleil conduce lo spettatore in un affascinante e misterioso regno, che disorienta i sensi e le percezioni, a tal punto da chiedersi: “È tutto vero o è solo frutto della mia immaginazione?”.

Sono accessibili le porte dell'”armadietto” di curiosità di un ambizioso inventore, che sfida le leggi del tempo e dello spazio per reinventare il mondo intorno a lui: personaggi unici e stravaganti lo guidano in un luogo meraviglioso, dove tutto accende l’immaginazione e le sue curiosità prendono vita una ad una davanti ai suoi occhi. Un mondo capovolto di poesia e di umorismo dove il visibile diventa invisibile e le prospettive si trasformano.

KURIOS -“cabinet of curiosities” è un mix geniale di curiosità insolite e di prodezze acrobatiche mozzafiato, un vero kolossal in puro stile Cirque du Soleil.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome