Home PUBBLICITÀ ELETTORALE Elezioni Regione Lazio 2023. Pubblicità elettorale su VignaClaraBlog.it

Elezioni Regione Lazio 2023. Pubblicità elettorale su VignaClaraBlog.it

regione-lazio
Galvanica Bruni

Elezioni Regione Lazio 2023. Per eleggere il Presidente della Regione e il Consiglio regionale, composto da 50 consiglieri, si voterà domenica 12 febbraio, dalle 7 alle 23, e lunedì 13 febbraio 2023, dalle 7 alle 15.

Fino a quei giorni la pubblicità elettorale su internet sarà senza dubbio tra gli strumenti più utilizzati dai candidati e dai partiti per condividere con gli elettori i propri programmi elettorali.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

In tal senso, nell’ambito della legge n.28/2000 che regolamenta la vendita degli spazi pubblicitari per propaganda elettorale sui mezzi di informazione e nel rispetto della delibera n.453/22/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, EdiWebRoma Srl, società editrice di VignaClaraBlog.it, si dichiara disponibile ad ospitare banner pubblicitari e messaggi politici elettorali autogestiti a pagamento di candidati e partiti che vorranno promuoversi su questa testata.

L’offerta è indirizzata a tutti i partiti, a tutte le liste e a tutti i singoli candidati in lizza alle elezioni Regione Lazio 2023. In caso di alleanze, ogni partito viene considerato in modo autonomo e indipendente dall’alleanza.

Caratteristiche della pubblicità: due modalità

Banner pubblicitario

elezioni regione lazio 2023

Il banner nella misura 300×250 pixel sarà posizionato nella sidebar del sito e potrà comprendere foto, messaggio elettorale e dati del candidato (simbolo del partito di appartenenza). Il committente potrà scegliere se indirizzare il banner verso il proprio sito web o verso una pagina Facebook a sua scelta.

I banner saranno on-line fino alle ore 23:59 di venerdì 10 febbraio, quando verranno rimossi in ottemperanza alle norme di legge che vietano di effettuare pubblicità elettorale nel giorno antecedente alle elezioni.

Il banner dovrà essere fornito dal committente in formato gif o jpg con un peso non superiore ai 15 KB. Per maggiori informazioni su caratteristiche tecniche e posizionamento cliccare su questo link.

Messaggio politico elettorale

Si tratta di un testo redatto dal committente che dovrà essere fornito in formato Word o testuale accompagnato da una foto personale e dell’eventuale logo del partito o lista di appartenenza. Quando pubblicato, sarà preceduto e/o seguito dalla dicitura “messaggio politico – pubblicità elettorale a pagamento”.

Il titolo sarà a discrezione della redazione, fermo restando che lo stesso sarà in ogni modo congruente con il testo.

A pubblicazione avvenuta, il messaggio elettorale sarà presente anche sulla pagina Facebook e sul canale Twitter di VignaClaraBlog.it. Inoltre, viste le caratteristiche della rete, una volta pubblicato potrà essere ripreso in automatico da aggregatori di notizie e/o pubblicato su altri siti.

Il committente si assume la responsabilità esclusiva (civile e penale) di quanto affermato e dichiarato nel messaggio elettorale sollevando l’Editore e il Direttore Responsabile di VignaClaraBlog.it da ogni eventuale responsabilità. Resta comunque la facoltà discrezionale del Direttore Responsabile di non pubblicare un messaggio propagandistico chiaramente e/o palesemente ritenuto diffamatorio, discriminante o che sia contro legge.

La pubblicazione di messaggi elettorali non vincola in alcun modo la linea editoriale di VignaClaraBlog.it che in ogni caso rimarca la propria autonomia in vista delle elezioni Regione Lazio 2023.

Le nostre proposte

  1. pubblicazione di un banner
  2. pubblicazione di un messaggio elettorale
  3. pubblicazione di un banner e di un messaggio elettorale collegato al banner
  4. pubblicazione di un banner e di due messaggi elettorali (distribuiti nel tempo) collegati al banner.

Tariffe e pagamenti

La tariffa di ognuna delle quattro proposte è uguale per tutti i committenti, è fissa e non negoziabile. Alla stessa verrà applicata l’aliquota IVA prevista dall’articolo 18 della legge 515/1993 modificato dalla legge n. 90/2004 tuttora in vigore.

Requisito essenziale per la pubblicazione della campagna è il pagamento anticipato con bonifico bancario. A bonifico ricevuto, farà seguito la pubblicazione e verrà emessa fattura. Secondo le disposizioni della legge 515/93, le fatture possono essere intestate esclusivamente ai singoli candidati, partiti o ai loro mandatari.

Per conoscere le tariffe delle nostre quattro proposte e/o avere maggiori chiarimenti sulla pubblicità elettorale su VignaClaraBlog.it inviare una mail a ediwebroma@gmail.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA