Home SPORT Domenica ecologica, la Lazio chiede la deroga

Domenica ecologica, la Lazio chiede la deroga

Stadio-olimpico-foro-italico
Galvanica Bruni

Scavalcati i cori razzisti di Lecce, per i quali la Lazio pagherà con la prima partita del 2023 in casa, domenica contro l’Empoli, che si giocherà con la curva nord vuota, avanza un ulteriore magagna: la domenica ecologica.

Il sodalizio laziale ha scritto al Comune per far “saltare” il blocco del traffico previsto proprio per questa domenica.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

In Campidoglio è giunta una “pec” inviata dalla Lazio al sindaco Roberto Gualtieri e all’assessore ai trasporti, Eugenio Patanè, relativa al blocco totale del traffico. Dal quartier generale laziale “si evidenziano due tipi di criticità”, una per l’arrivo e l’uscita degli steward e “una per il deflusso delle quarantamila persone presenti allo stadio”. Che lasceranno lo stadio romano nel pieno della domenica ecologica.

La Lazio “per consentire un regolare e sicuro svolgimento dell’evento chiede cortesemente di voler estendere la deroga al blocco della circolazione, già prevista per alcuni tipi di veicoli, a tutte le autovetture della tifoseria biancoceleste”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome