Home CRONACA Natale a Roma Nord, il Municipio XV se la canta

Natale a Roma Nord, il Municipio XV se la canta

federcori
Galvanica Bruni

Da Ponte Milvio a Cesano, da Prima Porta a La Storta, senza dimenticare nessun altro quartiere, il Natale 2022 targato Municipio XV si presenta con un’edizione speciale: quindici alberi di Natale e quindici cori musicali per le piazze e le strade con l’aggiunta di altre iniziative natalizie che si svilupperanno nell’arco di trenta giorni.

“Il Municipio se la canta”, così è stata battezzata la programmazione “voluta per tornare a condividere le strade e le piazze dei nostri quartieri dopo gli anni bui della pandemia. Un piano studiato nell’ottica dell’inclusione e della condivisione che non lascerà sole le periferie e i quartieri meno centrali del nostro territorio”.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

A dichiararlo sono il Presidente del XV, Daniele Torquati e l’Assessora alla Scuola e alla Cultura, Tatiana Marchisio, sostenendo che con questa iniziativa vogliono provare “a riportare un po’ di serenità nei nostri quartieri con un calendario di esibizioni previste su tutto il Municipio”.

Non solo, aggiungono, ma “come avviene anche nel lavoro quotidiano e nella programmazione di tutti gli appuntamenti sul nostro territorio, anche per le festività natalizie abbiamo voluto proseguire sulla strada della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente, con installazioni alte oltre tre metri tutte completamente alimentate a luce solare.  Non possiamo che ringraziare chi ha aderito alle iniziative e chi in questo periodo è stato al nostro fianco affinché tutto questo fosse possibile; grazie in particolare a Federcori per il coordinamento degli eventi musicali e ai nostri uffici per il grande lavoro svolto”.

L’appuntamento, per chi vorrà partecipare all’evento di apertura con tanto di coro, è per giovedì 8 dicembre alle 17.30 in Piazzale Ponte Milvio.

 I cori de “Il Municipio se la canta”

8 dicembre, ore 17.30 – Ponte Milvio, Piazzale Ponte Milvio,
10 dicembre, ore 11- Valle Muricana, Parchetto Valle Muricana (C6),
10 dicembre ore 17.30 – San Godenzo, Largo San Godenzo,
10 dicembre ore 11 – Fleming, Piazza Monteleone di Spoleto,
11 dicembre ore 11.30 – Prima Porta, Piazza Giardino,
15 dicembre ore 17 Borgo d’Isola Farnese,
16 dicembre ore 17.30 – Vigna Stelluti, Piazza Filippo Carli,
16 dicembre ore 17.30 – La Storta Piazza della Visione,
17 dicembre ore 17.30 – Olgiata, centro commerciale,
18 dicembre ore 11.00 – Stazione Vigna Clara,
18 dicembre ore 17 – Borgo di Cesano,
24 dicembre ore 10.30 – Grottarossa, Parco Papacci,
30 dicembre ore 17.30 – Labaro, Via Monti della Valchetta,
7 gennaio ore 15 – Olgiata, Via Vincenzo Tieri (area verde),
7 gennaio ore 15 – Tomba di Nerone, Giardino “Caduti del Fronte Russo”.

15 alberi nel XV  

Ponte Milvio – Piazzale Ponte Milvio,
Vigna Stelluti – Piazza F. Carli,
Corso Francia – Stazione di Vigna Clara,
Fleming – Piazza Monteleone di Spoleto,
San Godenzo – Largo San Godenzo,
Tomba di Nerone – Giardino “Caduti del Fronte Russo”,
Grottarossa – entrata Parco Papacci,
La Giustiniana -Via Cassia incrocio Via Cappelletta della Giustiniana,
Prima Porta – Piazza Giardino,
Labaro – Via Brembio,
La Storta – Piazza della Visione,
Borgo d’Isola Farnese,
Olgiata – Via Tieri, Piazza Verdi,
Olgiata – centro commerciale,
Borgo di Cesano – Piazza Caraffa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome