Home CRONACA Morte Maddalena Urbani, chiesti 21 anni di carcere per il pusher

Morte Maddalena Urbani, chiesti 21 anni di carcere per il pusher

La ragazza morì, a causa di un mix di droghe e farmaci, in un'abitazione in via Vibio Mariano, zona Tomba di Nerone, sulla Cassia

maddalena-urbani
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

Ultime battute del processo a carico di Abdulaziz Rajab, il pusher siriano accusato di omicidio volontario di Maddalena Urbani, e di Kaoula El Haouzi, amica della vittima, accusata di concorso in omicidio. 21 anni al primo e 14 anni alla seconda.

Sono queste le richieste di condanna della Procura di Roma davanti alla prima Corte D’Assise che dovrà giudicare sulla morte di Maddalena, 21enne, deceduta per un’overdose di droghe e farmaci il 27 marzo del 2021 in un’abitazione in via Vibio Mariano, zona Tomba di Nerone, sulla Cassia.

Maddalena era figlia di Carlo Urbani, medico e microbiologo nato nel 1956 in provincia di Ancona e morto a Bangkok nel marzo del 2003, noto per esser stato il primo a identificare e classificare la SARS (Severe Acute Respiratory Syndrome, Sindrome Respiratoria Acuta Grave) o “polmonite atipica”, la malattia al centro dell’epidemia esplosa in Estremo Oriente tra il 2002 e 2003 che provocò 774 vittime accertate, tra cui lui stesso.

Al processo nei riguardi del pusher si è arrivati dopo che la Procura di Roma ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato. Secondo l’accusa, Maddalena morì a causa di un mix di droghe e medicine che stando alla ricostruzione degli inquirenti vennero assunte nell’abitazione del siriano nella notte fra il 26 e il 27 marzo del 2021. La ragazza poteva però essere salvata se anziché chiamare presunti medici che le iniettarono naloxone e che le fecero massaggi cardiaci (ma che in realtà sarebbero stati solo pusher o amici del pusher), fosse stato chiesto subito aiuto al 118.

In quelle ore accadde infatti di tutto intorno a Maddalena. La ricostruzione di quelle terribili ore nel nostro articolo di pochi mesi dopo il decesso. Eccolo

Cassia, arrestato l’uomo nella cui casa è morta Maddalena Urbani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome