Home ATTUALITÀ A Labaro c’è un nuovo punto vaccinale

A Labaro c’è un nuovo punto vaccinale

Claudio Galli

Alla presenza dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato e della Direzione Aziendale della ASL Roma 1, Roberta Volpini e Gennaro D’Agostino, e del Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, sono partite le somministrazioni della vaccinazione anti Covid-19 presso il nuovo punto vaccinale della ASL Roma 1 nella Casa della Salute Labaro-Prima Porta, in via San Daniele del Friuli, 8.

“Il covid sta rialzando la testa, è importante spingere sulla campagna di vaccinazione per la quarta dose soprattutto per gli over 80 e i fragili e sul vaccino antinfluenzale che garantisce una ulteriore protezione” ha commentato l’Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

La Casa della Salute Labaro-Prima Porta era già stata in prima linea durante l’emergenza pandemica con il Drive in per la sorveglianza sanitaria dei cittadini romani, grazie al lavoro congiunto dell’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea e della ASL Roma 1. Oggi aggiunge ai propri servizi anche la somministrazione farmaco contro le sottovarianti Omicron del virus, andando ad intercettare una platea logisticamente poco collegata con gli altri hub presenti sul territorio.

Questo punto vaccinale copre quindi un importante quadrante della Capitale ed è stato messo a disposizione della rete regionale con l’obiettivo di aggiungere un presidio di prossimità al piano vaccinale anti Covid-19.

Le somministrazioni si svolgeranno il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 18.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome