Home SPORT Settimana Europea dello Sport, #Beactive allo Stadio dei Marmi

Settimana Europea dello Sport, #Beactive allo Stadio dei Marmi

Stadio dei Marmi
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

Paolo Panelli diceva con insistenza “dovete lavorà” in un’arcinota pellicola cinematografica, la coscienza (e non solo quella) parafrasando dice “dovete fa sport”.

Anche per questo da domani e fino al 30 del mese va in scena la “Settimana europea dello sport”, che quelli bravi e di stampo anglofono chiamano “European week of sport”, in programma ogni anno e ideata dalla Commissione europea nel 2015 al fine di promuovere sport, stili di vita sani e attivi e conseguentemente il benessere fisico e mentale dei cittadini.

Per il terzo anno di fila, l’iniziativa è coordinata dal Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri in qualità di ente di coordinamento nazionale e Sport e Salute Spa cura l’attuazione. Sempre domani cerimonia d’inaugurazione a Praga nell’ambito del semestre di presidenza della Repubblica Ceca, poi si spanderà a macchia d’olio in ogni angolo del vecchio continente.

#BeactiveMultiSportVillage allo Stadio dei Marmi

Tra i numerosi eventi che contraddistinguono la Settimana Europea dello Sport, uno raccoglie tanti componenti del mondo sportivo italiano: un evento corale e di sintesi che prenderà vita nello Stadio dei Marmi al Foro Italico.

Là, venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 settembre si darà luce al #BeActive Multi Sport Village che trasformerà lo Stadio in una rassegna di discipline sportive, ognuna con uno spazio dedicato dove, con la presenza di istruttori e campioni, verranno dimostrate le diverse pratiche sportive e si inviteranno gli ospiti a cimentarsi nella prova. Tutto completamente gratuito.

Il grande evento continua la notte di sabato 24 nella quale, sempre allo Stadio dei Marmi, si aprirà la festa dello sport per coinvolgere il pubblico nella divertente #BeactiveNight.
Gli eventi si terranno venerdì dalle 14 alle 18; sabato dalle 10 alle 18 e poi dalle 21 alle 24; domenica infine dalle 10 alle 13.

Tre giorni aperti a tutti, gratuiti, cui hanno aderito molte Federazioni con allestimenti adatti alle loro specialità e con maestri e campioni a disposizione per tutti quelli che vogliono avvicinarsi allo sport. Una full immersion sportiva con lo scopo di riunire le generazioni e puntare al benessere psicofisico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome