Home CRONACA Mobilità elettrica, accordo per accelerarne la diffusione a Roma Nord

Mobilità elettrica, accordo per accelerarne la diffusione a Roma Nord

Una marcia in più a favore dello sviluppo della mobilità elettrica nei quartieri di Roma Nord grazie all’accordo tra il Municipio XV di Roma, Enel X Way Italia ed Enel X Italia.

juismedia
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

Il Presidente del Municipio Daniele TorquatiChiara Bronco, Head of Marketing&Sales Enel X Way e Augusto Raggi, Head of Enel X Italia, hanno siglato presso l’Enel X Store di Corso Francia il Protocollo d’intesa che prevede l’ampliamento della rete di ricarica per veicoli elettrici in ambito urbano nel Municipio attraverso l’installazione di JuiceMedia in aree non soggette al “Regolamento per la realizzazione e la gestione degli impianti di pubblico accesso adibiti esclusivamente alla ricarica di veicoli alimentati a energia elettrica” di Roma Capitale.

In pratica aree private aperte al pubblico come parcheggi di circoli sportivi, aree ricreative e commerciali potranno agevolmente dotarsi dell’innovativo JuiceMedia, un prodotto che consente di offrire contemporaneamente ai propri clienti la ricarica per veicoli elettrici e servizi multimediali di pubblicità.

Enel X Way Italia si impegna, tra le altre cose, a individuare insieme al Municipio le aree strategiche nelle quali installare le proprie moderne infrastrutture di ricarica. Enel X Italia provvederà a richiedere le necessarie autorizzazioni per l’utilizzo dei JuiceMedia quali spazi pubblicitari conto terzi. Al Municipio XV sarà riservato uno spazio dedicato alla comunicazione istituzionale e a messaggi promozionali del territorio.

Tramite questo accordo il Municipio XV – che già ospita più di 10 punti di ricarica Enel X Way Italia e l’Enel X Store di Corso Francia, primo punto vendita Enel X Italia con annessa stazione di ricarica Ultrafast cittadina –  punta a diventare un esempio virtuoso favorendo concretamente lo sviluppo della mobilità elettrica nell’area di Roma Nord con impatti sulla riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico e promuovendo la digitalizzazione del suo territorio attraverso un mezzo di comunicazione – come il  JuiceMedia – che favorisce la relazione tra Municipio e cittadini creando un ambiente urbano attraente.

“La sottoscrizione del Protocollo d’intesa con Enel X Way Italia ed Enel X Italia con il nostro Municipio è per noi motivo di grande soddisfazione, come anche è un grande orgoglio che le due aziende abbiano scelto proprio Roma nord per le loro sedi” Così commenta l’evento il presidente Daniele Torquati spiegando che “L’accordo rafforza questo rapporto e da oggi ci vedrà impegnati per la promozione di un nuovo modello di città. I cittadini potranno usufruire dei servizi della grande rete di comunicazione Enel e al tempo stesso il Municipio XV consolida la disponibilità nel voler incrementare le infrastrutture di ricarica elettrica dei nostri quartieri”.

“Siamo estremamente soddisfatti dell’accordo che ci consente di accelerare ulteriormente la diffusione di questa innovativa stazione di ricarica in luoghi dove l’affluenza del pubblico è massima. Il tutto a favore della mobilità sostenibile e dell’ambiente nei quartieri del Municipio XV”, ha affermato Chiara Bronco alla quale ha fatto eco Augusto Raggi  sostenendo che “la firma del Protocollo rafforza le sinergie con il Municipio XV dove il Gruppo Enel conta una presenza molto significativa con tre sedi sociali e l’Enel X store di Corso Francia che ospita anche la prima stazione superveloce installata nel Comune di Roma. Vogliamo contribuire a fare del Municipio un territorio sempre più green, attento all’ambiente e vicino ai cittadini in ottica smart city”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 COMMENTI

  1. Fino a quando l’elettricità per le auto elettriche sarà prodotta da combustibili fossili la mobilità elettrica si rivela solo unagrande operazione di marketing.

    • Vale quanto Le ho detto nel Suo commento ad un altro articolo sullo stesso argomento: approvo quanto Lei dice e mi rallegro di non essere l’unico a pensarla così! Buona giornata.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome