Home POLITICA Cesano Borgo, Torquati: “Con inizio lavori il Castello torna alla comunità”

Cesano Borgo, Torquati: “Con inizio lavori il Castello torna alla comunità”

castello-cesano
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

“E’ stata una grande soddisfazione questa mattina vedere avviare il cantiere per i lavori di consolidamento e riqualificazione del Castello del Borgo di Cesano. Un traguardo, e al tempo stesso un nuovo inizio, che presto restituirà il Castello inagibile dal 2016 a una comunità intera come centro civico e polo di turismo sociale. Con la giornata di oggi proseguiamo con il grande impegno che Regione Lazio, Roma Capitale e Municipio XV insieme ad Asp Asilo Savoia, hanno preso nel tempo per accelerare i tempi e arrivare finalmente a risultati concreti”.

Così in una nota il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, spiegando in una nota che si è trattato di “un lavoro che ci ha visti impegnati sul territorio sia in maggioranza che in opposizione, da quando con l’approvazione di una mozione in Consiglio regionale e di due nostri documenti in Consiglio municipale tra il 2017 e 2018, chiedevamo interventi urgenti di messa in sicurezza per l’aggravarsi dello stato del bene. Un percorso di riqualificazione, ripreso con forza ad ottobre non appena ci siamo insediati e che nel frattempo ha portato all’inserimento del Castello nei piani integrati metropolitani del Pnrr e all’individuazione dell’ASP Asilo Savoia quale nuovo soggetto destinatario del palazzo e aree limitrofe, al finanziamento per i lavori e oggi all’avvio del cantiere”.

“La Politica, e ancora di più l’Amministrazione, non è una corsa dei cento metri, ma una vera e propria maratona, con un percorso lungo, dove non conta se si è in maggioranza o in opposizione ma conta il lavoro. La storia del Castello di Cesano ne è l’esempio” conclude Torquati facendo sapere che “gli interventi di consolidamento dureranno circa 6 mesi ma nel frattempo lavoriamo affinché si possano ottenere ulteriori investimenti affinché una struttura fatiscente possa diventare presto centro di rilancio di uno dei due Borghi Storici del nostro territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome