Home TEMPO LIBERO Fleming, 2-3 luglio c’è il mercatino del riuso e del baratto

Fleming, 2-3 luglio c’è il mercatino del riuso e del baratto

Ottica Artigiana Carli

Tornano, anche il prossimo weekend, gli appuntamenti di “E_STATE INSIEME IN XV”, la rassegna estiva di Roma nord promossa e finanziata dal Municipio XV.

Dopo la programmazione dello scorso fine settimana che ha visto protagonista il quartiere di Grottarossa con iniziative dedicate a grandi e piccini nel giardino dell’IC Parco di Veio, il prossimo 2 e 3 luglio l’estate municipale si sposta al Fleming.

Dalle 18 alle 22 nel cortile dell’IC Nitti, in Via Francesco Saverio Nitti 61, la ControTempo Theatre, vincitrice del bando e organizzatrice della manifestazione, questa volta in collaborazione con il Comitato di Quartiere “Il Filo del Quartiere”, organizza il “Mercatino del riuso e del baratto” con l’intrattenimento musicale dell’attore e musicista Carlo Coculo.

Domenica alle 18.30 poi, al mercatino si aggiunge la presentazione del libro di Massimiliano Simonini “Go Deo” che, in collaborazione con l’Associazione Retake Roma, avvierà anche un punto di raccolta tappi di plastica e di scarpe da ginnastica destinate al riuso e al riciclo.

Quella dell’Estate municipale è un progetto per un nuovo piano della cultura territoriale su cui, insieme al Presidente del Municipio Daniele Torquati e a tutta la Giunta, abbiamo lavorato sin dal nostro insediamento. Un lavoro iniziato da pochi mesi ma che grazie all’aumento del budget nell’ultimo esercizio di bilancio destinato alle iniziative culturali, oltre a garantire gli eventi estivi permetterà anche un programma di iniziative dedicate alle festività natalizie” – ha commentato l’Assessora alla Cultura e alla Scuola del Municipio XV, Tatiana Marchisio.

Protagonista dell’estate di Roma nord è la Compagnia teatrale di Cesano, ControTempo Theatre che ormai da tre settimane ha dato al via e gestisce al fianco dell’amministrazione municipale tutti gli eventi: “E_state insieme in XV è un progetto ampio che coinvolge insieme a noi tante associazioni culturali, di volontariato e sportive del territorio che non possiamo che ringraziare. Restituire ai cittadini le loro strade e le loro piazze arricchite da iniziative di ogni genere è per noi davvero una grande soddisfazione oltre che un grande traguardo.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome