Home SPORT Al Foro Italico un nuovo mondiale di beach volley

Al Foro Italico un nuovo mondiale di beach volley

beach-volley-foro-italico
Beauty journal

Manca poco all’inizio della rassegna mondiale di beach volley in programma al parco del Foro Italico dal 10 al 19 giugno, in programma c’è la tredicesima edizione della manifestazione che, complice la pandemia, è slittata di alcuni mesi rispetto a quando avrebbe dovuto andare in scena, a settembre 2021.

A Roma, dunque, lo sport da spiaggia più amato dagli italiani sarà protagonista incondizionato con il ritorno dei campioni di una disciplina seguitissima e in un luogo che è tra i più affascinanti del pianeta.

Insomma, al Foro Italico fervono i preparativi, mentre l’Italia si presenta al via con delle nuove coppie, formate una volta terminato il ciclo olimpico. In campo maschile ci saranno gli azzurri Daniele Lupo-Alex Ranghieri, Paolo Nicolai-Samuele Cottafava, Enrico Rossi-Adrian Carambula, Davide Benzi-Carlo Bonifazi, Jakob Windisch-Gianluca Dal Corso. Tra le donne invece ci saranno Valentina Calì-Margherita Tega, Marta Menegatti-Valentina Gottardi, Reka e Viktoria Orsi Toth, Claudia Scampoli-Margherita Bianchin.

L’evento fa di Roma la prima città scelta due volte per organizzare il torneo. Un ulteriore attestato al movimento italiano che, ai vertici mondiali a livello indoor, sta vivendo l’anno zero sulla sabbia.

La formula del mondiale ricalca quella consolidata. Le 48 coppie di ogni tabellone sono state inserite in 12 pool da quattro: qualificazione garantita per le prime due classificate di ogni pool, mentre gli altri otto posti del tabellone, dai sedicesimi di finale, saranno appannaggio delle quattro migliori terze classificate e delle quattro coppie “lucky losers” vincitrici delle sfide tra le altre otto terze delle pool.
Per la cronaca, il sorteggio è avvenuto a Jurmala, in Lettonia, il primo giorno di giugno.

Leonardo Morelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome