Home ATTUALITÀ Lo street-food approda a Ponte Milvio

Lo street-food approda a Ponte Milvio

street-food
Esposizione al sole

Dal 9 al 12 giugno, lo street-food approda a Ponte Milvio, precisamente nel parcheggio di lungotevere Maresciallo Diaz. dove 25 street chef provenienti da tutta Italia, ma anche cucine estere, si sfideranno tra fuochi e fornelli.

In ognuno dei quattro giorni l’ingresso sarà alle 17 e la manifestazione durerà fino alle 24. Oltre a piatti unici della tradizione del Bel Paese, a prelibatezze internazionali, gluten free e vegan, previsti aperitivi accompagnati da dj set e piano bar.

Cosa troveremo? Verrà raccontata la nostra penisola attraverso il gusto autentico dei suoi piatti, come panini con delizie di pesce, tonno, polpo arrosto, frittura espressa di alici, moscardini, calamari e baccalà.

Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, “pane ca meusa” e stigghiole alla brace. Approdando in Puglia, le autentiche bombette di Cisternino cotte allo spiedo, puccia artiginale farcita con verdure, polpo e burrata, panzerotti e focaccia barese home-made.

Dalla Basilicata, il vero caciocavallo impiccato e peperone crusco; risalendo la penisola arriviamo fino alle Marche, con olive ascolane (anche in versione vegana), mozzarelline fritte al momento e cremini ascolani; passando poi per l’Abruzzo, gustando i veri arrosticini di pecora.

E come non citare il mitico carciofo alla giudia e sua maestà la porchetta? Ma in versione gourmet! E ancora, panini con scottona sfilacciata cotta a bassa temperatura. Fantastici hamburger danesi con frollatura dry aged. La vera pizza fritta ceccanese con vari condimenti. E in più, tanti sapori dal mondo…

L’ingresso è libero. Tutti i dettagli cliccando qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome