Home ATTUALITÀ Little Free Library all’Inviolatella, 10 anni di libri

Little Free Library all’Inviolatella, 10 anni di libri

lfl-villa-lauchli
Ottica Artigiana Carli

Il 1 giugno 2022 è una data importante per la “rete” delle Little Free Library in Italia; 10 anni fa, in quella data, si inaugurava la prima LFL d’Italia nei giardini dell’Inviolatella Borghese, in via di Villa Lauchli (zona Cassia ‘Antica’), ai piedi del quartiere di Vigna Clara.

L’iniziativa, partita da Giovanna Iorio (un’insegnante di lettere dell’istituto Marymount), apriva la strada a quella che poi è diventato un vero e proprio sistema di piccole librerie a Roma e in tutta Italia.

Oggi se ne contano a decine nella capitale  e in ogni regione del nostro paese; molte di queste, realizzate in proprio, sono dei veri e propri “piccoli capolavori” che grazie alla mappatura effettuata con le coordinate GPS è possibile scovare in parchi e giardini.

La LFL dell’Inviolatella, inaugurata nel corso di un evento alla presenza di molti studenti del Marymount, è la “decana” di tutte le piccole librerie. Per anni ha fornito libri ad anziani, adulti o ragazzi in visita o di passaggio ai giardini di Villa Lauchli grazie al principio del “prendi un libro, lascia un libro” fino a quando, fracassato il vetro dello sportello anteriore, ha cessato per un periodo di operare.

Oggi, sostituito il vetro, verniciato il “tetto”, un poco restaurata (10 anni sono tanti per una casetta di legno esposta alle intemperie) è tornata alla sua naturale funzione: regalare libri. Già i primi libri sono andati ad alloggiare nella LFL in attesa di essere prelevati e sostituiti con altri.

Ora si spera che i residenti di Roma Nord, frequentatori assidui dell’Inviolatella, tornino a donare i libri cosi che mercoledì 1 giugno si possano festeggiare  i primi 10 anni della prima LFL d’Italia con una casetta piena zeppa di volumi. Per questa evento non sarà necessario scomodare nessuno: sarà sufficiente andare all’Inviolatella portando un libro (magari non troppo squinternato) da donare alla comunità.

Francesco Gargaglia

A Vigna Clara la prima little free library d’Italia

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

  1. Un carissimo amico di Roma Francesco Gargaglia si è recato nel Parco di Via di Villa Lauchli e ha ha restaurato la prima little free d’ Italia che il 1 giugno compie dieci anni. Lo ringrazio pubblicamente perché da dieci anni Francesco protegge, custodisce e veglia su una grande piccola meraviglia. Sono tanto orgogliosa di aver portato in Italia le Little free Library perché ogni casetta nata grazie a questa iniziativa porta un po’ di meraviglia. E come molte cose belle che ho avuto la fortuna di realizzare, nasce da un sogno. È bellissimo sognare ma soprattutto è bellissimo portare quei sogni nella vita reale.
    Giovanna (Londra, UK)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome