Home CRONACA Arrestati tre giovani spacciatori con base a Vigna Clara

Arrestati tre giovani spacciatori con base a Vigna Clara

foto-polizia-locale-roma
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

Dopo giorni di appostamento, nel pomeriggio di domenica 10 aprile gli agenti dell’Unità SPE (Sicurezza Pubblica ed Emergenziale) della Polizia Locale di Roma hanno posto fine ad un’attività di spaccio ne quartieri di Ponte Milvio e Vigna Clara arrestando tre ragazzi di età compresa tra i 19 e 21 anni: uno di loro è stato trovato in possesso di un panetto di hashish oltre un’ingente somma di denaro. L’operazione li ha colti in flagrante mentre avveniva uno scambio di droga.

La perquisizione dell’appartamento, che i tre condividevano in zona Vigna Clara, ha consentito di trovare 6 chilogrammi di hashish colombiano divisi in 60 panetti già confezionati e pronti per lo spaccio, oltre a 10mila euro in contanti.

Trovati e posti sotto sequestro anche due bilancini con accessori per il confezionamento, una macchina conta banconote, una replica di pistola, simile a quelle in uso alle forze dell’ordine e priva di tappo rosso, munizioni, tre taser, tirapugni, bastoni, mazze e spray urticanti.

Dopo l’arresto i tre sono stati portati in carcere in attesa di giudizio: dovranno rispondere dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome