Home ATTUALITÀ Flaminia, donna investita da Suv in retromarcia: cercasi testimoni

Flaminia, donna investita da Suv in retromarcia: cercasi testimoni

via-tuscania-angolo-flaminia
Claudio Galli

Sono le 15.30 di giovedì 31 marzo quando in via Flaminia angolo via Tuscania, davanti a un famoso bar, una donna di 70 anni viene investita da un SUV nero che fa retromarcia senza accorgersi della sua presenza.

La donna, che stava portando a passeggio il suo cagnolino, viene centrata in pieno; caduta a terra, riporta la frattura scomposta del polso destro ed una commozione cerebrale che, per fortuna, dopo gli accertamenti non si trasforma in qualcosa di più grave.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

L’uomo alla guida del mezzo, consapevole o no dell’accaduto, si allontana lasciandola a terra.

A rendere nota la vicenda è la figlia della donna postando il suo appello sui social e sulle chat di quartiere per chiedere aiuto nell’individuare l’investitore. E lo fa con parole forti: “Mia madre è in casa gonfia, piena di antidolorifici, con il braccio ingessato e la totale mancanza di autonomia… Spero che essere cittadini voglia dire anche essere solidali, civili, e determinati nella difesa dei nostri diritti, nonché nella difesa di un altro valore, ossia la necessità morale di rispondere ai propri doveri…. Ricordatevi che potrebbe capitare a tutti, e se non ci coalizziamo in casi del genere allora daremmo più sicurezza di impunità” a queste persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome