Home ATTUALITÀ Vigna Clara, voragine in piazza Jacini

Vigna Clara, voragine in piazza Jacini

voragine-piazza-jacini
Ottica Artigiana Carli

Vigili del Fuoco e agenti del XV Gruppo di Polizia Locale sono accorsi nella sera di lunedì 14 marzo in piazza Jacini, a Vigna Clara, a seguito dell’improvvisa apertura di una voragine che ha causato il transennamento di parte della piazza, lato negozi, causando disagi e non poche preoccupazioni ai commercianti.

Questa mattina è stata effettuata una prima video-ispezione che ha consentito di rilevare la presenza di una perdita.

“Perdita dalle cause ignote – spiega a VignaClaraBlog.it l’assessora ai Lavori Pubblici del Municipio XV Gina Chirizzi – perché l’ispezione ha rivelato la presenza di una fogna totalmente ostruita. Alle 7 di domani, mercoledì 17, verrà fatta una pulizia a fondo della stessa e poi una nuova video-ispezione che dovrebbe consentire di appurare le cause della perdita”.

E poi? le chiediamo. “Se la perdita è di natura idrica dovrà intervenire l’Acea, se è di natura fognaria sarà compito del municipio porre rimedio” conclude l’assessora rinviando a domani ogni ipotesi sulle tempistiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 COMMENTI

  1. E questo la dice lunga sull’attenzione al territorio di oltre 10 anni di giunte rosse e gialle.
    Nelle ultime due settimane due chiusure per voragine, una a via Bodio ed una a p.zza Jacini.
    In precedenza, tutti ricordiamo via di Vigna Stelluti, p.zza S.Chiara, ed il cantiere infinito a via Ronciglione.
    Perché le consiliature Pd (ed i grillini) ce l’hanno tanto con i cittadini di Roma nord?

  2. È una domanda che mi sono posto più volte anche io. Soprattutto considerando i tagli alla rete di trasporto pubblico, con la soppressione di diverse linee e la riduzione di frequenza di altre.

  3. I due commenti precedenti sono ideologici e forieri di menzogne. Il PD con Torquati due consiliature fa aveva avviato molti lavori e progetti intervenendo prontamente in tutte le emergenze, dalla neve ai crolli, dalle fognature alle scuole, lavori e progetti interrotti dalla giunta scorsa. È innegabile quanto Torquati si stia dando da fare per riprendere il lavoro. Se una fogna o una tubatura Acea si rompono la colpa non è dell’attenzione di chi governa al momento.

  4. Certo è che i tagli alla rete pubblica non sono dovuti alle giunte del XV ma quelle del Campidoglio succedutesi in questi anni.

  5. Visto che sei tanto amico suo , vedi un po’ di sollecitargli una rapida soluzione per Via Panattoni abbandonata da mesi e mesi per crolli di muri e costruzione di effimere protezioni anti cinghiali per i cassonetti .
    ci hanno “rubato più di ” 200metri di parcheggio , in una zona che di certo non ne abbonda
    magari questo forse è colpa della non ’attenzione di chi governa al momento.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome