Home ATTUALITÀ Flaminio, droga e 200mila euro in contanti in casa: arrestato 38enne

Flaminio, droga e 200mila euro in contanti in casa: arrestato 38enne

carabinieri arresto
foto di repertorio
Ottica Artigiana Carli

Arrestato dai Carabinieri un 38enne iraniano, residente a Roma e senza occupazione, con l’accusa di spaccio e utilizzo illecito di carte di credito.

Il fatto è avvenuto a piazzale Flaminio dove i militari, dopo aver notato l’uomo aggirarsi con fare sospetto, lo hanno fermato per un controllo trovandogli nelle tasche alcune dosi di cocaina e denaro contante, cosa che li ha portati a decidere di perquisire la sua abitazione, poco distante.

Nel corso della verifica, sono stati poi trovati 8 grammi di cocaina, 5 di hashish, materiale per il confezionamento, 206mila euro in contanti e ben nove carte di credito intestate a terzi, tutti cittadini stranieri, con relative ricevute di scontrini inerenti a spese pregresse per circa 430mila euro, effettuate principalmente in negozi di orologi di lusso del centro storico della capitale.

Tutto il materiale trovato è stato sequestrato. L’uomo, il cui arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria, ora è dietro le sbarre con l’accusa di spaccio sostanze stupefacenti e utilizzo illecito di carte di credito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome