Home ATTUALITÀ Teppisti scatenati a La Storta, ragazzo accoltellato in via Tieri

Teppisti scatenati a La Storta, ragazzo accoltellato in via Tieri

immagine di repertorio
Beauty journal

Ancora atti di teppismo a La Storta, in particolare in via Tieri. Dopo paline di autobus sradicate e trascinate per decine di metri, panchine e auto danneggiate, risse e schiamazzi notturni, questa volta si è arrivati all’aggressione fisica: un diciottenne è stato accoltellato alla spalla sinistra mentre passeggiava nel parco di via Tieri.

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì 21 febbraio. L’autore dell’aggressione, probabilmente componente della banda che da mesi sta imperversando nella zona, è fuggito subito dopo nel verde che circonda il parco liberandosi del coltello col quale aveva inflitto due colpi alla vittima. L’arma è stata infatti trovata poco dopo dai poliziotti del Commissariato Flaminio Nuovo, competente per la zona, giunti sul posto con i colleghi della Scientifica a seguito di una segnalazione al 112.

Il ragazzo aggredito è stato ricoverato al pronto soccorso del San Filippo Neri in codice rosso, ma non è in pericolo di vita. Ancora ignoti i motivi scatenanti l’aggressione.

A seguito dell’ennesimo episodio di violenza, il comitato di zona via Tieri, attivo da anni a tutela del decoro e della sicurezza della zona, ha chiesto con forza la convocazione urgente del Tavolo per l’ordine e la sicurezza del Municipio XV affinché vengano prese iniziative di prevenzione e difesa del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome