Home CRONACA Vigna Clara, quelle buie scalette tra via Zandonai e la Camilluccia

Vigna Clara, quelle buie scalette tra via Zandonai e la Camilluccia

SCALETTE-ZANDONAI-CAMILLUCCIA
Ottica Artigiana Carli

Da tempo immemorabile le scalette che, come naturale prosecuzione di via della Farnesina, congiungono via Zandonai con la Camilluccia, sono prive di illuminazione; usarle al buio è rischioso.

Oggetto di lavori di ristrutturazione prima nel 2010 e poi nel 2018, illuminarle però non è stata mai una priorità per le amministrazioni locali sicché, pur se non assai frequentate col buio perché in buona sostanza servono solo per andare e tornare dalla confinante scuola elementare Zandonai, avventurarvisi quando calano le tenebre non è prudente.

A chiederne l’illuminazione in questi giorni è l’associazione di recente costituzione “Cittadini Attivi Roma XV” che ha effettuato un sopralluogo riscontrando la presenza di tre faretti posti sulla recinzione del muro privato opposto a quello della scuola; faretti quasi del tutto coperti da piante rampicanti il cui raggio di luce è molto debole. E comunque sono privati, mentre di pubblico ci sono ben  quattro pali d’illuminazione nel cortile della scuola, ovviamente non funzionanti.

Dopo una prima lettera dello scorso 15 dicembre, l’associazione ne ha inviata una seconda in questi giorni. Destinatari di entrambe sono i membri della commissione Lavori Pubblici del Municipio XV ai quali si chiede di affrontare quanto prima la questione promuovendo ogni azione necessaria affinché venga progettato, finanziato e realizzato un impianto di illuminazione pubblica a servizio delle scalette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome