Home CRONACA Labaro, getta alcol nella stufa a legna. Gravissima una 87enne

Labaro, getta alcol nella stufa a legna. Gravissima una 87enne

ambulanza_notte_118
foto di repertorio
Beauty journal

Tenta di alimentare il fuoco di una stufa bagnando la legna con una bottiglia di alcol ma la fiammata di ritorno la investe causandole gravissimi danni. Ora è ricoverata all’Ospedale Sant’Eugenio, il suo corpo è coperto da ustioni. Ricoverata anche la figlia, in condizioni meno gravi.

Vittima dell’incendio scaturito dal gesto che mai bisognerebbe fare è una donna di 87 anni residente con la figlia in una villetta di via Ghisalba, a Labaro.

Il fatto è accaduto poco prima della mezzanotte di giovedì 20 gennaio. Ad accorre sono stati subito i Vigili del Fuoco e agenti del Commissariato Flaminio Nuovo che hanno dovuto soccorrere le due donne rimaste bloccate dalle fiamme sviluppatesi nell’abitazione. Poi il 118 le ha trasportate d’urgenza al centro grandi ustioni del S.Eugenio. La mamma è stata ricoverata in gravi condizioni, la figlia presenta bruciature solo alle mani.

La villetta è stata dichiarata inagibile, sono tutt’ora in corso le indagini degli investigatori del Commissariato Flaminio per ricostruire la dinamica del fatto in tutti i dettagli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome