Home CRONACA Stalker aggredisce la sua ex nella Galleria Giovanni XXIII

Stalker aggredisce la sua ex nella Galleria Giovanni XXIII

carabinieri arresto
foto di repertorio

Nel corso della notte fra giovedì 2 e venerdì 3 settembre i Carabinieri della Stazione Monte Mario, a seguito di una segnalazione al 112, sono dovuti intervenire all’interno della Galleria Giovanni XXIII dove un uomo stava aggredendo una donna. L’aggressore è stato bloccato, arrestato e condotto a Regina Coeli. La vittima se l’è cavata con qualche contusione.

A scatenare la violenta aggressione è stata la gelosia. I Carabinieri hanno ricostruito la vicenda appurando che l’uomo, in auto con la sua ex, dopo essere entrato nella galleria ha avuto un diverbio con la donna per motivi di gelosia. Nel pieno dell’ira, l’uomo ha arrestato l’auto iniziando ad aggredire la donna. Non contento, le ha puntato al collo una lima di ferro, l’ha presa per i capelli e l’ha trascinata all’esterno dell’auto.

Fortunatamente l’immediato arrivo dei Carabinieri, avvertiti da un automobilista di passaggio, ha posto fine all’aggressione evitando il peggio.

Si è poi saputo che l’uomo era recidivo. La vittima ha infatti raccontato ai militari di precedenti atti di violenza e di minacce sostenendo inoltre che da mesi l’uomo si appostava nei pressi della sua abitazione e del suo posto di lavoro mettendola in grave stato di agitazione e paura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome