Home CRONACA Furto misterioso in via di Grottarossa

Furto misterioso in via di Grottarossa

ladri
ArsBiomedica

Soldi, gioielli e una collezione di orologi, il tutto per un valore di alcune decine di migliaia di euro. E’ il bottino del furto avvenuto nella notte fra sabato 7 e domenica 8 agosto in una villa in via di Grottarossa. E stando ad alcune voci, non si esclude che oggetto del furto possano essere stati anche dei documenti custoditi in casa.

Vittima del furto un imprenditore di 68 anni, testimone di accusa contro Massimo Carminati nel processo battezzato “Mondo di mezzo” nonché vittima di minacce e intimidazioni da parte di uomini rimasti sconosciuti affinché non si costituisse come parte civile nel dibattimento.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Stando alle prime risultanze investigative, pare che i ladri siano entrati da una porta finestra facendo razzia dei valori trovati in casa. Sulla vicenda, sulla quale da parte delle forze dell’ordine c’è il massimo riserbo, indagano i Carabinieri della Stazione Tomba di Nerone. Obiettivo, oltre a individuare gli autori del furto, è capire se si sia trattato di un classico furto o se i  ladri cercassero dell’altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome