Home ATTUALITÀ Grave carenza di sangue negli ospedali, chi può vada a donare

Grave carenza di sangue negli ospedali, chi può vada a donare

donazione sangue

E’ emergenza in Italia, dove con l’arrivo del caldo, come ogni anno tornano a mancare sacche di sangue e plasma.

400 in meno ogni giorno e 2000 pazienti a rischio. Ad allarmare non sono solo questi numeri ma anche il fatto che l’emergenza Coronavirus abbia reso il problema ancora più grave: secondo i dati pubblicati dal Centro Nazionale Sangue, nell’ultimo anno le donazioni sono diminuite in media del 10% su tutto il territorio nazionale per effetto del virus e della conseguente paura del contagio.

Un problema concreto e un appello a donare che in questi giorni arriva a gran voce da tutte le associazioni di volontariato dedicate alla donazione del sangue e dalla Croce Rossa Italiana che meno di 48 ore fa ha invitato chi può ad andare.

L’appello del Presidente della CRI

I dati, soprattutto con l’emergenza sanitaria in atto, non possono essere ignorati. Dobbiamo rivoluzionale il punto di vista e iniziare a pensare ad una vera e propria cultura della donazione del sangue e del plasma che deve essere sostenibile e continuativa nel tempo. – ha chiarito in una nota della Croce Rossa il presidente Francesco Rocca – Non dovremmo trovarci mai in una situazione di carenza. Questo può avvenire soltanto attraverso un’attenta e rigorosa programmazione delle donazioni”. 

Un’emergenza nell’emergenza quindi, con i centri trasfusionali in crisi, e il rischio che in poco tempo non ci siano più sacche di sangue a disposizione per gli interventi chirurgici ma soprattutto per tutti quei pazienti che necessitano di trasfusioni a causa di malattie o incidenti.

I primi dati che abbiamo ci dicono che le criticità riguardano l’intero territorio nazionale, ma le carenze colpiscono soprattutto molte regioni del centro – sud” – spiega Paolo Monorchio, referente Nazionale per la Donazione del Sangue della Cri – “In un momento così delicato e difficile per tutto il Paese, ognuno di noi può fare la differenza contribuendo, in maniera concreta, attraverso una donazione di sangue o di plasma. L’appello è quindi a programmare adesso la propria donazione, chiamando i centri di raccolta più vicini”.

La CRI del XV Municipio: “Andate a donare”

Stesso allarme e stesso appello arrivano anche dal Comitato Cri Municipio 15 che invita tutti i cittadini di Roma Nord a non perdere tempo e ad andare a donare.

Sono mesi davvero preoccupanti, chiediamo a tutti i residenti del nostro municipio di aiutarci in questa corsa contro il tempo – fanno sapere i volontari dalla loro sede di Via Bragaglia all’OlgiataSi tratta di gesto semplice che richiede pochissimo tempo ma che può fare davvero tanto; basti pensare che con una sacca di 450 ml di sangue donato si ricavano i globuli rossi destinati agli interventi chirurgici, il plasma per curare le ustioni e le intossicazioni ed infine i globuli bianchi indispensabili per le leucemie. Aiutateci ad aiutare.”

Come e dove donare

Donare è semplicissimo: ogni 3 mesi per gli uomini e 6 per la donna (non in gravidanza e allattamento). Possono donare tutte le persone in buona salute con un’età compresa tra i 18 e i 65 anni con un peso superiore ai 50 kg (per info dettagliate leggi qui).

Per non creare assembramenti tutte le strutture richiedono l’appuntamento telefonico e come sempre, non solo per scongiurare la positività del donatore al coronavirus ma anche ad altre malattie infettive, il sangue verrà totalmente analizzato prima dell’utilizzo.

L’accesso dei donatori alle sedi di raccolta di sangue ed emocomponenti ubicate presso le strutture ospedalierecome pure a tutte le unità di raccolta associative, richiede l’appuntamento ma non rientra fra i servizi e le attività il cui accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19.

Ludovica Panzerotto

Strutture ospedaliere a Roma Nord

AO Sant’Andrea, Via di Grottarossa 1035 – Roma
tel. 06 33775 889/738
trasfusionale@ospedalesantandrea.it

Ospedale San Pietro Fatebenefratelli, Via Cassia, 600 – Roma
tel. 06 33582414 (ore 8-14) – 06 33260625 (ore 14-20)
simt@fbfrm.it
Da lunedì a sabato ore 8-11:30

Ospedale San Filippo Neri,Via Martinotti, 20 – Roma Padiglione D, piano -1
tel. 06 330629 05/03/02
dirmedtrasf.sfn@asl-rme.it
Da lunedì a sabato ore 8-12, domenica ore 8-11

Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli
Largo Agostino Gemelli, 8 – Roma
Servizio di Emotrasfusione, Centro Donatori, Piastra Polifunzionale, piano – 1
tel. 06 3051757 – 06 30157262
centrodonatori@policlinicogemelli.it
Da lunedì a sabato ore 8-12, domenica e festivi ore 8-11
Su prenotazione da lunedì a sabato

Le altre strutture ospedaliere di Roma e della Regione Lazio

Ospedale Santo Spirito, Lungotevere in Sassia, 1 – Roma
tel. 06 683523 80/84
poss.ct@asl-rme.it
Tutti i giorni, compresi i festivi, ore 8-11

Aurelia Hospital (EMA Roma)
Via Aurelia, 860 – Roma
tel. 06 66492451
infosfn@emaroma.it
Lunedi, mercoledì e giovedì ore 8-12

Ospedale Fatebenefratelli – Isola Tiberina, Lungotevere de’ Cenci, 7 – Roma
Ambulatorio Menni, piano terra
tel. 06 6837817 – 06 68801309
info@ematos.it
Tutti i giorni feriali ore 8-11.30

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Gianicolo
Piazza Sant’Onofrio, 4 – Roma
tel. 06 6833793 – 06 68592165 – 06 68594784
mauro.montanari@opbg.net
Da lunedì a sabato ore 7.30-11.30, domenica ore 7.30-11

Policlinico Umberto I, Viale del Policlinico, 155 – Roma
tel. 06 49976 417/418/536
e.panzini@policlinicoumberto1.it
Tutti i giorni, compresi i festivi, ore 7.30-12

AO San Camillo Forlanini, Circonvallazione Gianicolense 87 – Roma
Padiglione Antonini, piano terra
tel. 06 5870549 7/8/9
donoilsangue@scamilloforlanini.rm.it
Tutti i giorni, compresi i festivi, ore 8-12    Sì

AO San Giovanni Addolorata, Via Santo Stefano Rotondo, 5/a – Roma
Presidio Addolorata, Centro Donatori, 1° piano
tel. 06 770544 52/83 – 06 77054451 (fino alle ore 13.30) – 06 77055292 (ore 8-20)
Da lunedì a domenica ore 8-11.30
Su prenotazione da lunedì a sabato ore 8-11.30

Policlinico Tor Vergata, Viale Oxford, 81 – Roma
tel. 06 20900444
Tutti i giorni ore 8-11.30

Policlinico Universitario Campus BioMedico, Via Alvaro del Portillo, 200 – Roma piano 0, lato ovest
tel. 06 225411050 (ore 7.30- 13.30) – 06 225411074 (ore 8-19.30)
trasfusionale@unicampus.it
Da lunedì a sabato ore 8-11.30

Ospedale Sant’Eugenio,Piazzale Umanesimo, 10 – Roma
tel. 06 51003 252/128
Tutti i giorni, compresi i festivi, ore 8-11.30
Su prenotazione telefonica al n. 06 51003252

Ospedale CTO Andrea Alesini, Via San Nemesio, 21 – Roma
tel. 06 510056 43/44
trasfusionale.ose@aslrmc.it
Da lunedì a sabato ore 8-11.30

IFO, Via Elio Chianesi, 53 – Roma 1° piano
tel. 06 52662 858/938
medicinatrasfusionale@ifo.it
Da lunedì a sabato ore 8-11.30

Policlinico Casilino (Associazione donatori di sangue Roma Est)
Via Pietro Belon, 130 Roma
tel. 06 23188708
segreteria@donasangueromaest.org (Segreteria Associazione, da lunedì a sabato ore 8-14)
Da lunedì a sabato ore 8-12 e la terza domenica del mese ore 7.30-12

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Palidoro
Via Torre di Palidoro, 1 – Palidoro
tel. 06 68593360
Martedì, giovedì e venerdì ore 8-11.30

Ospedale G. B. Grassi, Via Giancarlo Passeroni, 30-32 – Ostia SIMT, 1° piano
tel. 06 56482150
trasfusionale@aslromad.it
Tutti i giorni ore 8-11
Donazione del plasma (plasmaferesi) su prenotazione telefonica ai n. 06 56482457 e 06 56482150

Ospedale di Anzio, Via Cupa dei Marmi – Anzio (Roma)
tel. 06 9327 2777/6249
Da lunedì a sabato ore 8-10

Ospedale San Paolo – Civitavecchia
Largo Donatori del Sangue – Civitavecchia ex Ortopedia, 4° piano
tel. 0766 591352
aosimt.sanfilipponeri@aslrmf.it
Tutti i giorni, esclusi i festivi, ore 8.30-10.30

Ospedale Leopoldo Parodi Delfino – Colleferro
Piazza Aldo Moro 1 – Colleferro (Roma)
INFO c/o Ospedale di Tivoli
tel. 0774 31644 22/23
simt.colleferro@aslromag.it

Ospedale di Tivoli – ASL Roma 5
Via Parrozzani, 1 – Tivoli
tel. 0774 31644 22/23
simt.tivoli@aslromag.it
Da lunedì a sabato ore 8-11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome