Home TEMPO LIBERO “L’anno che verrà, omaggio a Lucio Dalla” a ParcoMilvio

“L’anno che verrà, omaggio a Lucio Dalla” a ParcoMilvio

parcomilvio
Esposizione al sole

L’anno che verrà, Omaggio a Lucio Dalla” è il titolo della serata che la voce di Peppe Servillo insieme a Javier Girotto (sax soprano e baritono) e Natalio Mangalavite (pianoforte, tastiere e voce) offrirà al pubblico di ParcoMilvio questa sera, 23 luglio, alle 21.

Un viaggio attraverso i capolavori di uno dei maestri della musica italiana di tutti i tempi. Servillo, Girotto e Mangalavite non potevano scegliere titolo più consono: visto quello che abbiamo passato nell’ultimo anno, vogliono augurarci davvero che “sarà tre volte Natale e festa tutto l’anno”.

I tre protagonisti di quest’incontro con Dalla provengono da culture musicali diverse, ricche e versatili, e ognuno di loro si contraddistingue per estro e capacità interpretative. L’intesa tra personalità così variegate e fortemente caratterizzate si è affinata nel corso di ripetute collaborazioni, che hanno fatto apprezzare il loro modo di applicare l’improvvisazione, elementi jazz e ricercatezze varie alle musiche di volta in volta eseguite. Tutto questo si esprime in incastri musicali sempre perfetti.

La fama del casertano Peppe Servillo è legata inizialmente al suo ruolo di frontman degli Avion Travel, poi ha avuto tante esperienze musicali, teatrali e cinematografiche, sempre con grande successo.
L’argentino Natalio Mangalavite è stato una solida spalla per jazzisti come Paolo Fresu e Horacio ‘El Negro’ Hernandez, oltre che per Ornella Vanoni.
Javier Girotto, anch’egli argentino, deve la propria fortuna in Italia al successo del suo gruppo Aires Tango oltre che alle collaborazioni con i principali jazzisti di casa nostra, tra cui Enrico Rava, Fabrizio Bosso, Paolo Fresu, Gianluca Petrella e tanti altri.

ParcoMilvio

ParcoMilvio è un parco urbano, uno spazio verde, attrezzato, dove le iniziative hanno luogo in un ambiente sostenibile. Si estende lungo il Tevere, per oltre 400 metri, in via Capoprati fra Ponte Milvio e Ponte Duca d’Aosta ed è il posto ideale per fare una passeggiata, assistere a rappresentazioni e ad altre espressioni di arte, partecipare a incontri, prendere l’aperitivo con gli amici e gustare cibi in un ambiente naturale. Per saperne di più clicca qui.

Ulteriori eventi verranno comunicati prossimamente, in ogni caso il programma dettagliato è disponibile sul sito del parco. È inoltre attiva la pagina Facebook, Instagram e Twitter e Linkedin per rimanere costantemente aggiornati mentre #parcomilvio è l’hashtag ufficiale del parco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome