Home CRONACA 77enne scomparso da Pineta Sacchetti, lo si cerca sulla Cassia

77enne scomparso da Pineta Sacchetti, lo si cerca sulla Cassia

cani-molecolari
-- foto di repertorio --

Mercoledì 3 febbraio, è uscito di casa dicendo che andava a fare una passeggiata e non è più tornato. La famiglia lo cerca disperatamente. E’ scomparso da Pineta Sacchetti ma il suo telefono è stato agganciato fra Corso Francia e via Cassia nello stesso pomeriggio.

Mario De Angelis, 77 anni, alto 1,73 occhi castani, calvo, al momento della scomparsa indossava un piumino blu, un paio di jeans, scarpe tipo Timberland, un berretto grigio, una sciarpa a quadri.

Mercoledì 3 febbraio poco prima delle 14 è uscito dalla sua abitazione in zona Pineta Sacchetti per fare una passeggiata a via Cola di Rienzo e non è più rientrato. Le forze dell’ordine hanno individuato la cella del suo telefono agganciata alla zona di inizio via Cassia Nuova altezza parco dell’Inviolatella Borghese già dalle 15 dello stesso giorno. Il telefono da allora risulta spento.

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 4 febbraio, le forze dell’ordine hanno effettuato una vasta battuta nell’area verde all’inizio di via Cassia Nuova partendo dal parco di via di Villa Lauchli, nei pressi del Liceo Marymount, fino al grande parco con accesso in via dell’Inviolatella Borghese e tutta la zona circostante. Con l’ausilio di un elicottero e dei cani molecolari gli agenti della Polizia lo hanno cercato ovunque setacciando la zona ma, a quanto si apprende, senza esito.

La sua famiglia, oltre a rivolgersi alla trasmissione Rai “Chi l’ha visto”, ha lanciato un disperato appello sui social affinché chiunque possa averlo visto contatti le forze dell’ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome