Home ATTUALITÀ Drive-in Labaro, arriva nuova postazione solo per ‘pazienti fragili’

Drive-in Labaro, arriva nuova postazione solo per ‘pazienti fragili’

coronavirus-tamponi-drive-in

Da martedì 17 novembre sarà attiva presso il Drive-in di Labaro, ubicato in via San Daniele del Friuli, una nuova postazione Covid-19 dedicata a pazienti fragili.

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Andrea, che in collaborazione con la ASL RM1 sta già svolgendo presso lo stesso drive-in il servizio di esecuzione e analisi di tamponi orofaringei per screening Sars-Cov2, ha ritenuto doveroso offrire un servizio aggiuntivo dedicato esclusivamente ai pazienti fragili, ovvero pazienti oncologici, immunodepressi, dialitici, disabili e over 70.

Ne dà informazione il presidente del Municipio XV, Stefano Simonelli, spiegando che tale servizio prevedrà l’esecuzione di tamponi antigenici rapidi con esito in 30 minuti. Inoltre, il paziente rilevato positivo potrà eseguire immediatamente, sempre nel Drive-in di Labaro, il tampone molecolare di conferma senza dover effettuare una nuova prenotazione.

“Questo nuovo servizio, che ha ricevuto il sostegno sia del Comune di Roma che del Municipio Roma XV, rappresenta un unicum nella rete regionale Drive-in” sottolinea Simonelli aggiungendo che “l’accesso sarà esclusivamente su prenotazione effettuabile a partire da sabato 14 novembre sul sito prenota-drive.regione.lazio.it. il nuovo servizio osserverà lo stesso orario della postazione Drive-in di Labaro già in funzione e cioè dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19 e la domenica dalle 8 alle 18.”

 Per quanto attiene alla viabilità, Simonelli annuncia che “il punto di attesa delle auto dirette alla nuova postazione Drive-in è il medesimo già operativo in Viale Gemona del Friuli”.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome