Home CRONACA Valle Muricana, pusher arrestato, processato e condannato a due anni

Valle Muricana, pusher arrestato, processato e condannato a due anni

polizia arresto
foto di repertorio

Arrestato sabato 7 novembre, processato lunedì 9 e condannato a due anni di reclusione, con l’applicazione nei suoi confronti della misura cautelare che lo obbliga a presentarsi periodicamente alla Polizia, e al pagamento di una multa di 10mila euro.

E’ quanto ha deciso il giudice nei riguardi di A.M. ,53 anni, nella cui abitazione gli agenti del commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Massimo Fiore, hanno trovato diversi panetti di hashish nascosti in un vano lavanderia.

Il fatto è accaduto a Valle Muricana dove, nella serata di sabato 7 novembre, i poliziotti, ricevuta un’informazione sulla possibile detenzione di droga a fini spaccio da parte dell’uomo, si sono recati a casa sua dando inizio a un’accurata perquisizione nel corso della quale è stato lo stesso A.M. ad arrendersi svelando il luogo dove era nascosto l’hashish. Arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ieri è stato processato per direttissima e condannato.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome