Home CRONACA “…E il tuo cuore batte ancora” sempre attivo e operativo

“…E il tuo cuore batte ancora” sempre attivo e operativo

defibrillatore

Riprende in presenza l’attività formativa dell’associazione “…e il tuo cuore batte ancora” che dopo i mesi di lockdown ha continuato a lavorare, preparando nuovi progetti per il territorio e predisponendo nuove installazioni DAE.

Sabato 17 ottobre, infatti, nel teatro della parrocchia BVMI a La Giustiniana è stato fatto il corso BLSD certificato ARES. Durante il corso hanno fatto il retraining 6 operatori già formati negli anni precedenti dagli istruttori dell’associazione e sono stati formati 4 nuovi soccorritori.

Tra i nuovi soccorritori certificati ARES-118 due nuovi membri attivi della parrocchia BVMI, la prima parrocchia cardioprotetta del progetto di cardioprotezione portato avanti dall’associazione, uno scout del gruppo FSE Roma 20 della parrocchia San Giuliano Martire, che domenica diventerà cardioprotetta con l’installazione di un nuovo DAE acquistato con le attività svolte fino a febbraio, e il presidente del Comitato di Quartiere “La Giustiniana & Dintorni”, Francesco Petrucci, che, oltre ad essere un socio attivo all’interno dell’associazione, si è sempre dimostrato, insieme agli altri membri del Comitato di Quartiere, sensibile ed interessato alla cultura del soccorso in caso di arresto cardiaco.

Il corso, svolto nel rispetto delle prescrizioni anticontagio Covid-19, è stato un momento di riflessione e formazione su quella che continua ad essere un’emergenza reale nei quartieri e nelle case.

L’arresto cardiaco è infatti ancora oggi una delle principali cause di morte nella popolazione (circa 1 decesso ogni 7 minuti per un totale di oltre 70.000 morti ogni anno) e, purtroppo, durante il lockdown i casi sono quasi raddoppiati proprio a causa delle difficoltà di soccorso derivanti dalla situazione in cui ci siamo trovati.

Pertanto, ancora una volta, si sottolinea l’importanza di essere tutti formati al soccorso in caso di arresto cardiaco e la necessità di avere condomini, quartieri e territori cardioprotetti.

Il Municipio XV, grazie all’attività dell’associazione “…e iL tuo cuore batte ancora”, conta 5 postazioni DAE, da La Giustiniana a Corso Francia, e circa 150 operatori BLSD certificati ARES-118, che continuano ad aggiornarsi e a formarsi proprio perché credono nel messaggio portato avanti dall’associazione.

Auspichiamo che anche il nuovo progetto “Scuola Cardioprotetta” possa piano piano portare la cultura del soccorso anche tra i bambini e i ragazzi e che venga diffusa e sostenuta in ogni ambito.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome