Home ATTUALITÀ Spaccio a Roma Nord: 3 pusher in manette in 48 ore

Spaccio a Roma Nord: 3 pusher in manette in 48 ore

carabinieri
foto di repertorio

Durante lo scorso week-end tre persone sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia Cassia con l’accusa di detenzione e spaccio.

A La Storta, a finire in manette è stato un 55enne romano nella cui abitazione i militari hanno trovato 90 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi, due bilancini di precisione e 4mila euro in contanti frutto dello spaccio.

A Cesano, un 21enne romano, dopo una perquisizione effettuata con il supporto dei cani antidroga, è stato trovato in possesso di sette piante di marijuana coltivate all’interno della sua abitazione. Oltre alle piante, i Carabinieri hanno sequestrato materiale per il confezionamento delle dosi un bilancino di precisione.

A Prima Porta, a finire in manette un 45enne del Marocco, con precedenti, che stava vendendo una dose di cocaina in strada a un cliente. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome