Home POLITICA Municipio XV, Gruppo PD: “M5S boccia aiuto ai commercianti”

Municipio XV, Gruppo PD: “M5S boccia aiuto ai commercianti”

dehors-pontemilvio

“Non hanno un piano alternativo, sono in alto mare su qualsiasi risposta da dare alla cittadinanza, ma in compenso bocciano per partito preso le proposte dell’opposizione”.

Così in una nota il gruppo consiliare PD del Municipio XV spiegando che “Dopo lungo dibattito consiliare é stata bocciata dalla maggioranza pentastellata che governa il Municipio XV la proposta di delibera del Partito Democratico che chiede di estendere del 50% in periferia e del 35% in centro l’occupazione di suolo pubblico in deroga ai regolamenti e alle norme della sovrintendenza fino alla fine dell’anno”.

“In linea con il Partito Democratico capitolino, che ringraziamo, abbiamo portato una delibera in Aula, quindi un atto subito operativo che avrebbe immediatamente dato questa opportunità a quanti vivono di commercio, ma niente. Un peccato perché la stessa si accompagnava anche alla richiesta di un fondo del Governo per la totale eliminazione del canone di occupazione suolo pubblico e della tariffa sui rifiuti per il periodo di difficoltà. Era un testo completo che chiedeva anche a Roma di fare la sua parte”.

“A prescindere dai posizionamenti, prendiamo atto che mentre Regione e Governo danno giustamente finanziamenti a Roma per venire incontro a tante situazioni drammatiche, il M5S che invece Roma la governa vota contro qualsiasi proposta di rilancio. Si tratta – conclude la nota – di un atteggiamento poco costruttivo e dannoso per tante famiglie che a Roma vivono di commercio”.

2 COMMENTI

  1. Sta diventando pesante e stancante la situazione in questo municipio provo un senso di fastidio verso questa gestione e verso questi continui rifiuti su tutte le buone iniziative che vengono proposte soprattutto in questo periodo di emergenza la protesta e dietro l’angolo la pazienza sta finendo attenzione. Fatevi un giro per il municipio qui nei quartieri più popolari e vedrete che pensano i baristi i ristoratori pizzerie che potevano usufruire di questa agevolazione bravi complimenti per l’ennesimo rifiuto non si capisce il perché….. a no si capisce perché la presentatata il PD ecco perché senza parole

  2. Si , ma Boccia è del PD ! Quindi è colpa anche loro ! 🙂
    io già mi immagino loschi figuri che stanno affilando coltello e forchetta per banchettare su quello che rimarrà degli esercizi commerciali. chiusi da quasi 3 mesi , costi fissi che come tali sono mensilmente imprescindibili , eventuale riapertura con ulteriori costi dovuti alle normative … ed altre jatture ancora.
    Raggi , unica sindaca che sarà ricordata per il nulla assoluto che sta devastando Roma
    Per fortuna verrà a breve rilasciato il semplice e simpatico decreto governativo , che sì c’è poco per le imprese ma è comunque dotato più di 450pagine dove ogni articolo rimanda a commi e decreti precedenti
    e siccome pochi riusciranno ad accedere a non meglio identificati fondi , i loschi di cui sopra possono affilare con calma

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome