Home CRONACA Aggredisce il nonno con uno stendino. In manette un 35enne

Aggredisce il nonno con uno stendino. In manette un 35enne

polizia-notte

L.D., romano di 35 anni, con vari precedenti di polizia e in questo periodo ai domiciliari, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Massimo Fiore, con l’accusa di evasione, minacce aggravate e danneggiamento.

Il fatto è accaduto nella serata di mercoledì 29 aprile in via della Giustiniana, dove gli agenti sono dovuti intervenire a seguito di una chiamata. Lì hanno trovato l’uomo che durante una lite prima aveva  minacciato i genitori poi era sceso al piano sottostante colpendo il proprio nonno con uno stendino.

Non contento, era infine andato nel giardino condominiale dove ha danneggiato un lampione ed il citofono. Bloccato dai poliziotti, è stato arrestato e portato in Commissariato.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome