Home ATTUALITÀ Cassia, pusher 22enne preso dagli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo

Cassia, pusher 22enne preso dagli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo

polizia arresto
foto di repertorio
Esposizione al sole

A.F., 22 anni, già noto alle forze dell’ordine per analoghi precedenti, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Massimo Fiore, nel corso di un servizio di prevenzione e contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Il fatto è accaduto sulla Cassia nel tardo pomeriggio di mercoledì 8 aprile quando i poliziotti, all’altezza di via Bracciano, notavano che dal senso opposto arrivava uno scooter a forte velocità. Insospettiti, gli agenti invertivano la marcia e lo raggiungevano, fermandolo per un controllo.

Il ragazzo, alla vista dei poliziotti, dava segni di palese nervosismo e alla domanda perchè si trovasse lì e dove stava andando forniva blande giustificazioni tanto da indurre gli agenti ad una perquisizione personale.

L’avergli scovato nelle tasche un panetto di hashish di circa un etto ha dato modo ai poliziotti di effettuare una successiva perquisizione nella sua abitazione nel corso della quale veniva trovata una bilancia di precisione intrisa ancora di sostanza stupefacente e 11 grammi di hashish nascosti nel letto.

A.F. è stato così arrestato e, questa mattina, giudicato con rito direttissimo e sottoposto ai domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome