Home ATTUALITÀ Coronavirus, a Pineta Saccheti lo Spallanzani-due

Coronavirus, a Pineta Saccheti lo Spallanzani-due

columbus

Fra le numerose iniziative messe in atto dalla Regione Lazio per affrontare la diffusione del coronavirus indicate nell’ordinanza del 6 marzo a firma Nicola Zingaretti, una in particolare vede raddoppiare le strutture dedicate alla cura dei malati che hanno contratto il virus e aumentare di 150 i posti letto di terapia intensiva.

Nell’ordinanza infatti, il presidio Columbus, gestito dalla Fondazione Policlinico Gemelli e ubicato nei pressi dell’omonimo Policlinico, viene deputato a ulteriore struttura sanitaria esclusivamente dedicata alla gestione dei pazienti affetti da COVID-19.

La scelta, si legge nell’ordinanza, è stata fatta “in considerazione della sua collocazione strategica in ambito metropolitano e dell’idoneità di garantire l’opportuno confinamento, nonché in ragione della sua capacità di accoglienza in termini di posti letto e tenuto conto della sua capacità produttiva in termini di tecnologie e professionalità”.

Il presidio Columbus dovrà coordinarsi con lo Spallanzani, che continua a svolgere la funzione complessiva di indirizzo e coordinamento, e mettere a disposizione oltre tutti i posti letto in terapia intensiva anche i laboratori per l’attività diagnostica. Così facendo le due strutture aumenteranno la capacità di risposta ai cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome